NAT KING COLE: The Piano Style of Cole

Esecutore: Nat King Cole, piano e voce

Autore: Nat King Cole

Numero dischi: 1

Barcode: 5060149621028

Pure Pleasure
LP
Blues & Soul
2009
PPANW689
2009-10-01
32,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Anche se verso la metà dagli anni Cinquanta veniva ormai considerato uno degli artisti più eclettici in circolazione, questo album che vede assoluto protagonista il pianoforte fu il primo LP realizzato da Nat King Cole nellambito della sua più che ventennale collaborazione con la Capitol Records. Pubblicato con un titolo quanto mai appropriato nel 1956, The Piano Style of Nat King Cole presenta uno strepitoso programma comprendente ben 16 brani, per la maggior parte grandi successi degli anni Cinquanta. In otto di questo brani Nat King Cole è accompagnato da una formazione molto numerosa, mentre negli altri viene affiancato da una sezione di archi dal suono caldo e molto avvolgente. Inoltre, per non farsi mancare nulla, tutti i brani sono stati orchestrati e diretti dal grandissimo Nelson Riddle. Rimanendo fedele alle idee dellartista e dellarrangiatore, questo album comprende alcuni famosi brani tradizionali provenienti dal Great American Songbook. Se i brani proposti sono molto familiari, le interpretazioni sono pervase da una grandissima originalità. Love Walked In di Gershwin costituisce linizio ideale per lapproccio elegante di Cole, accompagnato in maniera esemplare da una band in forma smagliante. Al contrario, My Heart Stood Still è pervasa da unincontenibile energia, proponendo un gioioso groove jazz che viene espresso a stento dalle liquide scale ascendenti e discendenti del pianoforte di Cole. Questa ambivalenza stilistica prosegue con le vigorose I Never Knew, I Didnt Know What Time It Was e Taking a Chance on Love, che vanno perfettamente a braccetto con le tenere ma intensissime April in Paris e I See Your Face Before Me. Un altro brano assolutamente imperdibile è il coinvolgente blues If I Could Be With You (One Hour Tonight). Il programma è degnamente completato dalla vivacissima I Want to Be Happy e dalla vigorosa Just One of Those Things, nelle quali Cole sfoggia alcune delle sue performance più memorabili, ben assecondato da una band in forma smagliante. Registrazione effettuata nel giugno e nellagosto del 1955 presso gli Universal Studios di Chicago e i Capitol Melrose Studios di Los Angeles. Producer: Lee Gillette.

Tracklist

Love Walked In

My Heart Stood Still

Imagination

I Never Knew

Stella by Starlight

(What Can I Say) After I Say I'm Sorry?

I Didn't Know What Time It Was

Taking a Chance on Love

April in Paris

I Want to Be Happy

I See Your Face Before Me

Just One of Those Things

I Get a Kick Out of You

If I Could Be with You (One Hour Tonight)

I Hear Music

Tea for Two

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward