DEBUSSY: Pellea e Melisande (in inglese)

Esecutore: English National Opera Orchestra, Elder

Autore: Debussy

Numero dischi: 3

Barcode: 0095115317723

Chandos
CD
2012
CHANS3177/3
2012-01-01
35,12 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Questa straordinaria versione radiofonica di Pelléas et Mélisande di Claude Debussy con Neil Howlett, Eilene Hannon e Robert Dean nei panni dei tre protagonisti del tragico triangolo amoroso e il coro e l’Orchestra della English National Opera diretti da Sir Mark Elder venne registrata dalla BBC al Coliseum di Londra nel 1981 e oggi viene proposta per la prima volta su CD dalla Chandos nella collana storica Opera in English. A colpire gli ascoltatori di quest’opera non è tanto la parossistica violenza delle emozioni vissute dai tre personaggi principali, quanto la loro spesso intollerabile intensità. E per esprimere emozioni intense non è necessaria una musica dai toni esageratamente drammatici e dal volume sempre alto. Al contrario, spesso è sufficiente una scrittura quieta, introspettiva e profonda, come si può notare in questo straordinario capolavoro operistico basato sul dramma simbolista di Maeterlinck. Con un libretto basato su versi tratti dal linguaggio di tutti i giorni e un crescendo dell’intensità emotiva estremamente graduale, Pelléas et Mélisande si impose nei primi anni del XX secolo come l’antitesi ideale delle monumentali opere di Richard Wagner. Come affermò lo stesso Debussy: «La mia concezione di opera drammatica si discosta molto dalle logiche di Wagner, secondo le quali la musica dovrebbe iniziare laddove il testo poetico perde la propria forza espressiva. A mio modo di vedere, la musica è invece fatta per esprimere l’inesprimibile». Per questo motivo, Debussy preferì rinunciare a un linguaggio lirico ed elaborato, optando per lo stile più semplice possibile. In effetti, la maggior parte dei personaggi si rivolge agli altri protagonisti dell’opera con una prosa molto lineare e tutti i concetti che vengono espressi appaiono – almeno a prima vista – del tutto normali. A un ascolto più attento ci si rende però conto che la situazione è assai più complessa di quanto poteva sembrare e ogni volta che a una domanda viene data una risposta spiacevole (o nessuna risposta) la semplicità della prosa non fa altro che acuire ulteriormente i toni oscuri di quanto è stato detto. La trama di Pelléas et Mélisande è basata su un triangolo amoroso conclusosi tragicamente. Il principe Golaud trova nella foresta una misteriosa ragazza di nome Mélisande. Conquistato dalla bellezza della giovane, Golaud decide di sposarla e la conduce nel castello di suo nonno re Arkel. Tuttavia Mélisande finisce per provare sentimenti sempre più profondi nei confronti di Pelléas, fratellastro di Golaud, scatenando la gelosia di quest’ultimo. Golaud inizia così una estenuante ricerca della verità sull’infedeltà della moglie e alla fine Pelléas decide di lasciare per sempre il castello, non prima però di incontrare per l’ultima volta Mélisande per confessarle il suo amore, che la donna dichiara di ricambiare con tutto il cuore. Dopo aver ascoltato di nascosto questa appassionata dichiarazione d’amore, Golaud si apposta fuori dal castello e uccide Pelléas. Pochi mesi più tardi, dopo aver dato alla luce una bambina e con Golaud che la assilla continuamente per farle finalmente confessare la verità, Mélisande muore.

Tracklist

Claude Debussy (1862-1918)
Pelléas and Mélisande

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward