Mendelssohn: Ottetto Op.20 - Sestetto

Esecutore: I Solisti Filarmonici Italiani

Autore: Mendelssohn

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203752423

Cpo
CD
2010
CPO777524
2010-12-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Felix Mendelssohn aveva appena 16 anni quando scrisse lOttetto per archi op. 20, uno dei più grandi capolavori della cameristica ottocentesca e uno dei vertici assoluti della produzione del grande compositore di Berlino con louverture al Sogno di una notte di mezza estate. La composizione di questopera per otto archi venne splendidamente anche senza ispirarsi a un modello precedente e il grande successo spinse diversi altri compositori dopo Mendelssohn a confrontarsi con questo organico fino ad allora del tutto inedito. Sebbene sia stato contrassegnato con un numero dopera molto alto (op. 110), il Sestetto in re maggiore per pianoforte e archi venne composto da Mendelssohn nel 1824 alletà di appena 15 anni e al pari di parecchie altre sue opere giovanili venne eseguito solo dopo la morte dellautore. Lelaborata scrittura di questopera dà ragione ai musicologi, che lo considerano una sorta di concerto per pianoforte in miniatura con laccompagnamento di una formazione di archi a parti reali. Sotto questo aspetto, lo strepitoso virtuosismo de I Solisti Filarmonici Italiani riesce a esprimere nel modo migliore il carattere sinfonico e la trasparenza cameristica voluti da Mendelssohn.

Tracklist

Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847)

Ottetto in mi bemolle maggiore per archi op. 20

Sestetto in re maggiore per pianoforte e archi op. 110

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward