RESPIGHI: Fontane di Roma - Pini di Roma - Feste Romane

Esecutore: Sinfonia of London, John Wilson

Autore: Respighi

Numero dischi: 1

Barcode: 0095115526125

Chandos
SACD Ibrido
2020
CHANSA5261
2020-08-01
21,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Dopo l’entusiastica accoglienza che la stampa specializzata di tutto il mondo ha riservato ai suoi primi due dischi (uno dei quali ha addirittura ottenuto un prestigioso Award da BBC Music Magazine), per il loro terzo disco per la Chandos John Wilson e la Sinfonia of London volgono la loro attenzione sulla Trilogia Romana di Ottorino Respighi. Nato a Bologna nel 1879, Respighi studiò fin da giovanissimo violino e composizione e nel frattempo compì parecchi lunghi viaggi, un fatto che gli consentì di creare uno stile estremamente eclettico, che spazia da Richard Strauss a Claude Debussy e a Nikolai Rimsky-Korsakov (che fu suo professore di orchestrazione) e che viene arricchito da un amore appassionato per il canto gregoriano e i grandi autori del Barocco italiano. Il primo di questi poemi sinfonici fu Fontane di Roma, che venne composto tra il 1913 e il 1916, sullo spunto fornito da una serie di fotografie fornite a Respighi dall’artista Edita Broglio. Caratterizzata da intenti chiaramente programmatici, quest’opera fu concepita da Respighi in modo da esprimere «i sentimenti e le visioni evocate […] da quattro fontane di Roma, osservate nell’ora in cui il loro aspetto appare maggiormente in armonia con la zona circostante o in cui la loro bellezza si manifesta al massimo del suo splendore». Pini di Roma fu portata a termine nel 1924, un periodo particolarmente turbolento per l’Italia, dove due anni prima Benito Mussolini aveva assunto la carica di primo ministro. Come Fontane di Roma, anche questo lavoro presenta un carattere esplicitamente programmatico, diviso in quattro parti e concepito per un’orchestra di grandissime dimensioni, che nel terzo movimento richiede persino la registrazione del verso di un usignolo. Feste romane fu invece eseguita per la prima volta nel 1928 dalla New York Philharmonic Orchestra diretta da Arturo Toscanini, che fu sempre uno dei principali paladini di Respighi e ne diresse regolarmente le opere per tutta la durata della sua carriera. Anche Feste romane è strutturata in quattro movimenti e richiede un’orchestra se possibile ancora più numerosa, che comprende tra le altre cose una nutrita sezione di percussioni, un organo, un pianoforte a quattro mani e un mandolino. Nonostante alcuni giudizi negativi (soprattutto di critici inglesi) apparsi all’epoca della loro composizione, queste opere hanno sempre goduto di un grandissimo successo tra il pubblico di tutto il mondo e sono sempre state eseguite con frequenza, al punto che si potrebbe supporre che siano state apprezzate più dai direttori d’orchestra e dagli appassionati della grande musica che dai critici! Questo disco è stato registrato in surround sound ed è disponibile come SACD ibrido multicanale.

 

Già disponibili:

 

ERICH WOLFGANG KORNGOLD

opere orchestrali

Sinfonia of London, John Wilson, direttore

CHANSA5220 (SACD alto prezzo)

«Dopo una interminabile attesa, la Sinfonia in fa diesis minore di Korngold ha finalmente la versione discografica di alto livello che meritava da tempo» ORCHESTRAL RECORDING OF THE YEAR (BBC Music Magazine) ALBUM OF THE WEEK (The Mail on Sunday).

 

AA.VV.

escales

Sinfonia of London, John Wilson, direttore

CHANSA5252 (SACD alto prezzo)

«Tutte le opere presentate in questo splendido disco sono eseguite in maniera assolutamente irreprensibile e registrate alla perfezione» ORCHESTRAL CHOICE (BBC Music Magazine) RECORDING OF THE MONTH (Gramophone) «Tutte le opere presentate in questo disco richiedono un’interpretazione raffinata ed elegante, un obiettivo che viene raggiunto in scioltezza da John Wilson e dalla sua eccellente orchestra» QUATTRO STELLE (The Guardian).

Sinfonia of London, John Wilson, direttore

Ottorino Respighi (1879-1936)

Fontane di Roma

Pini di Roma

Feste romane

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward