Vaughan Williams: A Cotswold Romance

Esecutore: Rosa Mannion, soprano; Thomas Randle, tenore; Matthew Brook, baritono; London Philharmonic Choir, London Symphony Orchestra, Richard Hickox, direttore

Numero dischi: 1

Autori: Solisti;London Symphony Orch.,R.Hickox

Barcode: 0095115172827

Chandos
CD
2012
CHAN10728X
2012-07-01
13,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Questa ristampa di due opere poco note di Ralph Vaughan Williams, A Cotswold Romance e Death of Tintagiles, fa parte di The Hickox Legacy, una collana mid-price varata dalla Chandos per celebrare l’arte raffinata del grande direttore inglese in vista del quinto anniversario della sua prematura scomparsa che cadrà nel novembre del 2013. Tra il 1910 e il 1914 Vaughan Williams compose la sua ballad opera Hugh the Drover, dalla quale è tratta A Cotswold Romance. Come ebbe a dire lui stesso, scrivendo Hugh the Drover aveva l’intenzione di comporre un’opera «basata sul linguaggio reale degli inglesi e su una discreta quantità di musica genuinamente inglese». In effetti, quest’opera molto attraente ambientata nel villaggio di Cotswold di Northleach durante le guerre napoleoniche contiene molti elementi tipici della tradizione britannica, tra cui la gioia per l’arrivo del mese di maggio, le atmosfere piacevolmente convulse delle fiere di paese e le sfide di destrezza. Accogliendo la richiesta del suo editore di realizzare una versione più adatta a un’esecuzione in forma di concerto, Vaughan Williams ricavò la cantata per soprano, tenore, coro misto e orchestra A Cotswold Romance. Sotto il profilo stilistico, questo lavoro presenta la stessa scrittura estroversa, fresca e brillante che caratterizza la maggior parte delle opere scritte da Vaughan Williams prima dello scoppio della prima guerra mondiale. Al contrario, Death of Tintagiles, la musica di scena scritta per l’omonimo dramma di Maurice Maeterlinck, è pervaso da un’atmosfera quanto mai intensa e da una vena profondamente elegiaca. Strutturata in cinque atti, quest’opera narra la triste storia di Tintagiles, un ragazzino in balia della sua diffidente e gelosissima nonna. Vaughan Williams seppe cogliere alla perfezione il senso di profondo dolore e di tristezza che incupisce il dramma di Maeterlinck. Con la sua semplicità e la compostezza della sua atmosfera, quest’opera fa pensare ai migliori lavori di Holst e di Sibelius, mentre nei passaggi più delicati si percepisce qualche elemento di A London Symphony. A proposito di questo splendido disco, il critico del BBC Music Magazine ha scritto: «Richard Hickox è autore di una vigorosa interpretazione [di A Cotswold Romance], potendo contare sull’impareggiabile supporto di un coro e di un’orchestra in forma smagliante […] Sebbene non siano tra le opere più importanti di Vaughan Williams, questi lavori costituiscono un’apprezzabile addizione ai cataloghi discografici e ben difficilmente i suoi interpreti avrebbero potuto fornire una prestazione migliore» (Cinque Stelle).

Tracklist

Ralph Vaughan Williams (1872-1958)
A Cotswold Romance
Death of Tintagiles

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward