Peggy Lee: The Man I Love

Esecutore: P.Lee & N.Riddle Orchestra, F.Sinatra

Autore: Peggy Lee

Numero dischi: 1

Barcode: 5060149621516

Pure Pleasure
LP
Jazz
2012
PPT864
2012-04-01
32,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Per il suo ritorno alla Capitol Records, Peggy Lee unì le forze con quelle del suo amico di lunga data Frank Sinatra, che in quegli anni aveva raggiunto il vertice della fama proprio grazie all’industria discografica. Nel corso delle sessioni di registrazioni tenutesi nell’aprile del 1957 Sinatra ricoprì in maniera informale il ruolo di producer e fu il direttore di tutte e dodici le riprese. In seguito Peggy Lee parlò spesso dei motivi che avevano portato al coinvolgimento diretto di Sinatra nella produzione di questo album, che venne appropriatamente intitolato The Man I Love. Le dichiarazioni riportate di seguito sono state tratte da diverse fonti, compresa l’autobiografia di Peggy Lee. «In quel periodo Frank viveva vicino a me e un giorno mi venne a trovare e mi disse: “Dai, registriamo un disco” […] Questo album fu un’idea di Frank e lui ne curò tutta la produzione. Il giorno successivo mi presentò una lista di circa 40 brani, tutte canzoni molto belle – in molti casi vere e proprie gemme – e mi invitò a scegliere quelle che mi piacevano di più […] Poco dopo incontrai Bill Miller per mettere a punto gli aspetti più tecnici. Nel frattempo, Frank incaricò Nelson Riddle di scrivere questi deliziosi arrangiamenti e subito dopo ingaggiò un’orchestra di ottimo livello. Di fronte a tutto questo impegno, mi trovai più volte a pensare che le vendite di questo album non sarebbero state sufficienti a coprire le spese sostenute per registrarlo. Ma, come mi capitava di pensare spesso in quegli anni, questo non mi importava poi molto, in fondo si trattava di una cosa così divertente… e Frank dirigeva l’orchestra… seguiva lo spartito e ne conosceva tutte le parti… Frank pensò a tutto, anche ai dettagli più minuti, compreso l’ombretto verde sugli occhi che nella copertina del disco mi conferisce un aspetto molto sentimentale». The Man I Love fu il terzo album che vide Frank Sinatra nel ruolo di direttore. Il primo era stato Frank Sinatra Conducts the Music of Alec Wilder, una bella antologia di brani strumentali pubblicata dalla Columbia nel 1946, che dieci anni più tardi venne seguita dalle primissime sessioni di registrazione tenutesi alla Capitol Tower, un altro disco di brani strumentali che la casa discografica americana mise sul mercato con il titolo Frank Sinatra Conducts Tone Poems of Color. Un anno più tardi Sinatra scelse Peggy Lee per il primo album in cui avrebbe diretto una voce accompagnata dall’orchestra. Dopo aver registrato The Man I Love, il grande Ol’ Blue Eyes diresse altri quattro album, il primo dei quali fu inciso nel 1959: si trattava di Sleep Warm, un album che vide assoluto protagonista Dean Martin, un altro grande amico di Sinatra.

Tracklist

The Man I Love
Please Be Kind
Happiness Is A Thing Called Joe
(Just One Way to Say) I Love You
Thats All
Something Wonderful
Hes My Guy
Then Ill Be Tired of You
My Heart Stood Still
If I Should Loose You
There Is No Greater Love
The Folks Who Live On the Hill
Uninvited Dream
It Keeps You Young

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward