ARCHIE SHEPP: True Ballad

Esecutore: Archie Shepp, sax tenore, soprano e voce; John Hicks, piano; George Mraz, contrabbasso; Billy Drummond, batteria

Autore: Archie Shepp

Numero dischi: 1

Barcode: 4571292516570

Venus
SACD Single Layer
Jazz
2021
VENSA039
2021-10-01
48,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Archie Shepp e il suo trio stellare su SACD Single Layer della Venus Records

«[…] In questo album Shepp appare più ispirato di quanto non sia stato negli ultimi decenni [...] Più in particolare, si concentra su ciò che gli riesce meglio, sfoggiando tutta la sua eleganza stilistica e uno dei fraseggi blues più raffinati in circolazione [....] Davvero una splendida sessione» (AllMusic).

Tenorsassofonista intelligente, brillante e controverso, nonché compositore e cantante di notevole talento, tra gli anni Sessanta e Settanta Shepp fu uno dei più attivi esponenti della nuova corrente del free jazz. In seguito, negli anni Novanta sorprese piacevolmente gli appassionati di jazz giapponesi con una serie di album di ballate pubblicati dalla Venus Records, partendo con i grandi successi di Blue Ballads (1995) e True Ballads (1996).

True Blue è il terzo album di Shepp edito dalla Venus Records. Dopo aver vissuto in prima persona l’effimero e turbolento periodo del free jazz, il jazzista americano sfoggia in questo disco uno stile relativamente tradizionale, per quanto del tutto originale, con il suo caratteristico timbro rauco che si rivela al tempo stesso fragile e robusto. Inoltre, i suoi passaggi lenti lasciano talvolta improvvisamente spazio a un’esplosione di forti emozioni, un fatto che seppe fare sempre breccia nel cuore delle folte schiere dei suoi estimatori.

Supportato da un trio stellare composto da John Hicks, George Mraz e Billy Drummond, l’inimitabile Archie Shepp realizzò uno splendido album comprendente un’attraente silloge di celebri standard jazz e di alcuni brani di John Coltrane, nel quale mise in evidenza anche la sua gradevole voce nella chanson francese “Que Reste-t-il de Nos Amours”.

Archie Shepp, sax tenore e voce

John Hicks, pianoforte

George Mraz, contrabbasso

Billy Drummond, batteria

Blue Train

Everytime We Say Goodbye

Time After Time

Lonnie’s Lament

Que Reste-t-il De Nos Amours

But Beautiful

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward