DEAN MARTIN: Dream with Dean

Esecutore: Dean Martin

Autore: Dean Martin

Numero dischi: 2

Barcode: 0753088007675

Lp 45 Giri
Pop/Rock
2015
ASLP076/45
2015-10-01
72,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

«La copertina di questo interessantissimo concept album ritrae il profilo di un Dean Martin dall’aria assorta con una sigaretta in mano di fronte a un caminetto piacevolmente scoppiettante. Come si legge nella autorevoli note di copertina firmate da Stan Cornyn: “il suo fidato pianista accompagnatore Ken Lane e tre dei musicisti da sezione ritmica più richiesti a Hollywood in quegli anni – vale a dire il batterista Irv Cottler, il contrabbassista Red Mitchell e il chitarrista Barney Kessel – crearono l’atmosfera giusta e Dean Martin si esibì come se fosse il cantante di un locale notturno alla 1.45 di un sabato sera di fronte a un pubblico in delirio”. In questo disco il principale cavallo di battaglia di Martin “Everybody Loves Somebody” viene eseguito con uno stile piacevolmente rilassato, anche grazie al concreto contributo del producer Jimmy Bowen, che in seguito avrebbe realizzato anche diversi dischi di Reba McEntire, Kenny Rogers e The First Edition e molti altri artisti di primissimo piano, nonché l’uomo a cui va attribuita una parte non trascurabile del merito dello straordinario successo ottenuto da questo disco del 1964. Questo album con la registrazione originale di Martin fu pubblicato dopo l’uscita di questo singolo di grande successo e lo stesso giorno dell’LP Everybody Loves Somebody, ma quante volte il pubblico ha avuto una diversa incisione in studio di un brano così importante e famoso? Non solo quella, ma anche la versione che precedette quella più conosciuta. L’accompagnamento è così scarno che l’esecuzione di Martin sembra quasi a cappella, con gli arabeschi della chitarra di Kessel e il pianoforte di Ken Lane. Il contrabbasso passa quasi inosservato, mettendosi in evidenza solo quando è necessario. Si tratta di una versione lenta e sensuale, che chiude il Lato A. il canto di Martin sembra arrivare da molto lontano e se questo album presenta un aspetto negativo, questo va sicuramente individuato nel fatto che tutti i dodici brani in programma sembrano basarsi sulla stessa atmosfera. Il quartetto che accompagna Martin non sembra allontanarsi dal proprio lavoro e il producer Jimmy Bowen non aggiunge alcun particolare artificio tecnico, oltre a mettere la voce di Martin nel bel mezzo del palcoscenico sonoro. Nonostante questo, Dream with Dean è senza dubbio il prodotto di un eccellente progetto di ricerca e sviluppo, con Bowen che portò nel 1964 Everybody Loves Somebody all’undicesimo posto della Top 40 e poi sviluppò l’idea fino ad arrivare al grande classico del 1967 Little Old Wine Drinker, Me. Questo disco sembra essere stato registrato nel corso di un solo pomeriggio e non offre solo la possibilità di concedersi un ascolto estremamente gradevole, ma consente anche di farsi un’idea molto chiara di che straordinario cantante fosse Dean Martin» (AllMusic.com).

Tracklist

Lato 1
1. Im Confessin (That I Love You)
2. Fools Rush In
3. Ill Buy That Dream

Lato 2
4. If You Were The Only Girl
5. Blue Moon
6. Everybody Love Somebody

Lato 3
7. I Dont Know Why (I Just Do)
8. Gimmie A Little Kiss
9. Hands Across The Table

Lato 4
10. Smile
11. My Melancholy Baby
12. Baby Wont You Please Come Home

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward