Saint - Saens: Trii Op. 18 & 92

Esecutore: Vienna Piano Trio

Autore: Saint-saens

Numero dischi: 1

Barcode: 0760623176369

Mdg
Sacd Ibrido
2012
MDGSA1763
2012-09-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Esprit parisien Ponendosi in netto contrasto con le mode che avevano fatto breccia nella Parigi della seconda metà del XIX secolo e in particolare nel panorama lirico della Ville Lumière, Camille Saint-Saëns compose opere strumentali caratterizzate da un equilibrio formale classico, da una brillante vena melodica e da eleganti architetture armoniche che continuano a suscitare l’ammirazione ancora oggi. Saint-Saëns rimase fedele ai suoi principi per tutta la sua carriera. In particolare, i trii per archi e pianoforte presentati in questo disco del Wiener Klaviertrio dimostrano in maniera lampante come il compositore francese avesse assimilato i modelli viennesi e fosse riuscito a esprimerli con il caratteristico esprit parigino. Un grandissimo talento Saint-Saëns era un pianista di grande talento e la profonda conoscenza delle risorse tecniche ed espressive del suo strumento gli consentì di concepire una parte pianistica di volta in volta morbida e piena di passione, creando nel contempo la spazio necessario per le sontuose linee melodiche degli archi. Per fare un esempio, il movimento iniziale del Trio op. 92 presenta una meravigliosa melodia all’unisono del violino e del violoncello, che si contrappone agli elaborati accordi ribattuti del pianoforte. Inoltre, va segnalato anche un movimento che per tutta la sua durata si basa su un ritmo quanto mai sorprendente di 5/8. Uno stile ricco di citazioni Sebbene fosse più giovane di Brahms di soli due anni, verso la fine della sua lunga vita (86 anni) Saint-Saëns fu testimone della grande sensazione suscitata dalla prima rappresentazione parigina del Sacre du printemps di Igor Stravinsky. Non si può che rimanere ammirati di fronte alla suprema maestria con cui il compositore francese seppe integrare nelle sue opere gli elementi più innovativi della musica dei primi anni del XX secolo. Saint-Saëns si prese più volte il lusso di citare lo stile dei suoi modelli più ammirati e sotto questo aspetto il Trio op. 92 pubblicato nel 1892 rappresenta la palestra ideale per chi desidera andare a caccia di citazioni e di riferimenti più o meno dissimulati. Wiener Blut Nelle vene dei tre bravissimi componenti del Wiener Klaviertrio scorre la più pura tradizione musicale viennese ed è sempre un piacere ascoltare le loro ampie dinamiche e le loro interpretazioni intense e vigorose. A tutto questo bisogna poi aggiungere la straordinaria naturalezza della tecnologia 2+2+2 di questo SACD, che colloca i tre componenti del Wiener Klaviertrio in uno spazio acustico incredibilmente realistico. 

 

Il Wiener Klaviertrio su MDG:
 
AA.VV.
TRII PER ARCHI E PIANOFORTE
Wiener Klaviertrio
MDG1685 (CD alto prezzo)
DEUTSCHER MUSIKPREIS KLASSIK 2010 (Echo) 
 
FRANZ JOSEPH HAYDN
TRII PER ARCHI E PIANOFORTE
Wiener Klaviertrio
MDG1556 (CD alto prezzo)
 
PIOTR ILIC CIAIKOVSKY
BEDRICH SMETANA
TRII PER ARCHI E PIANOFORTE
Wiener Klaviertrio
MDG1512 (SACD alto prezzo)
EDITOR’S CHOICE (Gramophone)

Tracklist

Camille Saint-Saëns (1835-1921)
Trio n. 1 in fa maggiore per archi e pianoforte op. 18
Trio n. 2 in mi minore per archi e pianoforte op. 92

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward