SCHUBERT - DVORAK: Quartetti per archi

Esecutore: Royal Philharmonic Orchestra, Rosekrans

Autore: Schubert - Dvorak

Numero dischi: 1

Barcode: 0089408061028

Fuori catalogo dal: 20/05/2015

Telarc
CD
2007
TELCD80610
2007-12-01
13,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo
Antonín Dvorák compose il suo Quartetto in fa maggiore dopo essersi trasferito da New York nello Iowa in appena tre giorni. Il completamento e lorchestrazione dellopera gli presero però ben 15 giorni di duro lavoro, un fatto che dimostra più di qualunque parola quanto il compositore boemo tenesse alla versione orchestrale di quello che sarebbe diventato uno dei suoi massimi capolavori. La trascrizione per orchestra darchi del Quartetto «La Morte e la fanciulla» venne invece realizzata da Gustav Mahler che però, di fronte alle critiche di aver banalizzato il sublime intimismo di uno dei più grandi monumenti cameristici di Schubert, rinunciò a farla eseguire. Questa preziosa testimonianza dellarte di Mahler è stata riscoperta solo nel 1984, grazie ad Anna, figlia del grande compositore. Di questi due meravigliosi vertici dellarte ottocentesca gli archi della Royal Philharmonic Orchestra diretti da Charles Rosekrans ci offrono una lettura esemplare, esaltata dalla strepitosa qualità sonora della Telarc.

Tracklist

Franz Schubert (1797-1828)

Quartetto per archi in re minore D. 810 La morte e la fanciulla

Antonín Dvorák (1841-1904)

Quartetto per archi in fa maggiore op. 96 Americano

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward