RANAGRI: Fort of the Hare

Esecutore: Ranagri

Autore: Ranagri

Numero dischi: 1

Barcode: 4013357408524

Stockfisch Records
SACD Ibrido
2015
SFSA4085
2015-10-01
25,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Ranagri è una band composta da quattro musicisti che hanno deciso di creare sonorità tanto eccitanti quanto del tutto nuove. Usando flauti tradizionali ed etnici, un’arpa elettrica, un bodhran, una chitarra e un bouzouki per accompagnare le voci, l’ensemble Ranagri fa coesistere in maniera estremamente convincente motivi tradizionali provenienti da ogni parte del mondo con un raffinato stile moderno, che viene esaltato al massimo grado da passaggi strumentali dai toni brillantemente virtuosistici, da ritmi vivaci e da melodie quanto mai evocative, il tutto legato da una appassionante vena narrativa. Il mese di ottobre riserva spesso un dolce tepore, con le ultime rose che fioriscono sotto i raggi di un sole che accarezza la pelle. I rami degli alberi sono ancora carichi di frutti maturi e dall’aspetto molto invitante. E a tutto questo si aggiunge un cielo dal blu insondabile. Se tutte queste immagini dovessero essere tradotte in musica, quale sonorità si potrebbe scegliere? Con ogni probabilità, una non molto diversa da quelle presentate in “Fort of the Hare”, l’album con cui Ranagri ha esordito nel prestigioso catalogo della Stockfisch Records. Ranagi evoca l’immagine di una bellezza sublime e assolutamente incontaminata, come quella che pervade l’omonimo villaggio irlandese che ha dato il nome a questo gruppo, i cui quattro componenti – tutti originari di Londra – riescono a fare coesistere armoniosamente elementi della musica classica, del folk e del blues. Se la loro storia non esistesse dovrebbe essere inventata. Quattro musicisti di Londra, uno dei quali specializzato in strumenti tradizionali irlandesi, due con una formazione classica e un cantante e chitarrista blues, tutti accomunati dalla passione per la musica folk. La storia della band di Ranagri ha avuto inizio nella maniera più semplice possibile in un pub di Richmond, con Donal Rogers (voce e chitarra), Eliza Marshall (flauto e strumenti a fiato etnici), Jean Kelly (arpa elettrica) e Tad Sargent (bodhran e bouzouki), che potevano già contare su una carriera lunga e molto qualificata in campo musicale, per avere suonato al fianco di veri e propri pezzi da novanta del calibro di Stevie Wonder, Radiohead, Peter Gabriel, Paloma Faith, Cara Dillon, Luke Daniels, Hans Zimmer, Ennio Morricone, James Horner e molti altri. Al di là di ogni differenza, i quattro componenti di Ranagri sono accomunati dallo stesso desiderio di suonare insieme la musica che amano di più. Inoltre, le caratteristiche eterogenee di questi quattro musicisti hanno dato vita a una creatività senza paragoni, che consente di ottenere un’incredibile varietà di idee e di sonorità nuove.

 

Donal Rogers, voce e chitarra

Eliza Marshall, flauto e strumenti a fiato etnici

Jean Kelly, arpa elettrica

Tad Sargent, bodhran and bouzouki

Tracklist

Cold Shallow
The Bogeyman
Atlas
I Wonder
Sad Songs
Spooky International
You Can Do Better
The Hare
Strange World
The Rhythm Takes You Back
Tremors
Under-Discovered

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward