• Nuovo

AA.VV.: British Music for Strings - Vol.1

Esecutore: Sudwestdeutsches KammerorchesterPforzheim, Dougla Bostock

Autore: Aa.vv.

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203538225

Cpo
CD
2020
CPO555382
2020-11-01
18,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Primo volume di una nuova serie dedicata alle opere per archi di compositori inglesi

Il primo volume di questa nuova serie dedicata alle opere per orchestra d’archi di compositori inglesi comprende una attraente silloge di brani di Hubert Parry, Edward Elgar e Gordon Jacob. Quest’ultimo è autore di una Sinfonia per archi, caratterizzata da una evidente scrittura contrappuntistica e da una introduzione lenta, con ottave ribattute e marcate dissonanze di semicrome. Hubert Parry dimostra la sua assoluta padronanza di un ampio ventaglio di tecniche compositive e di strutture diverse nella sua Suite n. 1 per orchestra d’archi, nella quale esprime una sonorità d’insieme compatta e coesa, dai tratti inconfondibilmente britannici. La Sonata per organo di Edward Elgar rappresenta un’eccezione in questo disco, dove viene presentata nel brillante arrangiamento per orchestra d’archi realizzato da Hans Kunstovny. A causa della sua struttura e della sua ispirazione, alcuni musicologi si sono spinti al punto da definire questa sonata una sorta di «sinfonia mancata». Prima che venisse inserito nel programma di un concerto nel gennaio del 2020 da Douglas Bostock, l’arrangiamento della sonata di Elgar realizzato da Kunstovny era stato eseguito in prima mondiale nell’ottobre 2006 a Pforzheim sotto la direzione di Sebastian Tewinkel. Il disco è stato registrato dopo questo concerto. Alla seduta di registrazione era presente anche lo stesso Kunstovny, che ha dato al suo arrangiamento il titolo di Swinnerton’s Dream, con riferimento al dedicatario della sonata, il celebre organista e direttore di coro Charles Swinnerton Heap, che nell’ultimo decennio del XIX secolo fu uno dei più validi paladini delle opere di Elgar.

Südwestdeutsches Kammerorchester Pforzheim, Douglas Bostock, direttore

Hubert Parry (1848-1928)

An English Suite

Edward Elgar (1857-1934)

Sonata in sol maggiore per organo op. 28 (arrangiamento per orchestra d’archi di Hans Kunstovny come “Swinnerton’s Dream)

Gordon Jacob (1895-1984)

A Symphony for Strings

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward