REGER: Concerto per piano Op.114

Esecutore: Munchner Rundfunkorchester, Schirmer

Autore: Reger

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203737321

Cpo
CD
2009
CPO777373
2009-03-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo
Sei settimane prima della prima esecuzione del suo Concerto in fa minore per pianoforte e orchestra, Max Reger scrisse: «Si tratta di unopera veramente difficile. Sotto molti aspetti, potrebbe essere definita una sorta di Concerto in re minore di Brahms tradotto in chiave moderna». Quasi a voler confermare laffinità con il capolavoro brahmsiano, anche il concerto di Reger si rivelò un clamoroso fiasco sia presso il pubblico sia presso la critica. Come si può leggere in una recensione dellepoca tanto maliziosa quanto arguta, questo concerto fu «un nuovo aborto della musa di Reger originato da un incesto, venuto parzialmente alla luce nel primo movimento e rigenerato in maniera schematica negli altri tempi». Questo clamoroso insuccesso fu fonte di grande amarezza per Reger, che in una lettera scrisse: «Il mio concerto per pianoforte e orchestra continuerà a essere incompreso per qualche anno a causa del suo linguaggio austero e rigoroso, al quale il pubblico dovrà abituarsi». Sfortunatamente per il compositore tedesco, nemmeno i pubblici moderni si sono abituati a questo imponente lavoro, anche a causa della sua innegabile complessità, che mette i solisti di fronte a una «mostruosità pianistica», richiedendo loro non solo di affrontare una scrittura estremamente ardua sotto il profilo tecnico, ma anche di sobbarcarsi un compito assai povero di soddisfazioni. La CPO ha affidato questa vera e propria impresa al pianista Michael Korstick, che ha affrontato le innumerevoli insidie della scrittura di Reger con un approccio intellettuale, riuscendo a offrirci una nuova e assai più attraente immagine di questo concerto. Il programma è completato dalla trascrizione del Concerto in re minore di Bach realizzata da Ferruccio Busoni, unopera che ci consente di immergersi nellaffascinante universo sonoro dei primi anni del XX secolo. Una vera e propria chicca per tutti gli appassionati del repertorio pianistico meno conosciuto.

Tracklist

Max Reger (1873-1916)

Concerto per pianoforte e orchestra op. 114

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Concerto in re minore per pianoforte e orchestra BWV 1052 (trascrizione di Ferruccio Busoni)

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward