W.g.berger: Sinfonia N.4 - Viola Concerto

Esecutore: Rundfunk-Sinfonieorchester Berlin

Autore: W.g.berger

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203775620

Cpo
CD
2013
CPO777756
2013-04-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Nel mondo esistono alcune regioni dove l’incontro tra culture diverse costituisce un fatto quasi inevitabile. Una di esse è senza dubbio la Transilvania (Siebenbürger), regione dell’attuale Romania. Nel corso dei secoli le sue caratteristiche storiche e geografiche attirarono in questa regione popoli provenienti da molti paesi europei e del Vicino Oriente, dando vita a un’antica cultura nella quale sono confluiti elementi di molti gruppi etnici. I tedeschi conosciuti come sassoni delle Siebenbürger esercitarono una grande influenza sulla Transilvania e aggiunsero la loro chiesa luterana al pacifico panorama religioso che vedeva coesistere in assoluta concordia la chiesa ortodossa romena, il cattolicesimo ungherese e la fede ebraica. In Transilvania un musicista cattolico avrebbe potuto scrivere opere per la liturgia luterana ed eseguire sull’organo brani zigani senza sollevare il minimo scandalo. In questo sereno ambiente culturale nel 1929 a Brasov (l’odierna Kronstadt) nacque Wilhelm Georg Berger. Educato secondo i modelli austriaco e tedesco, Berger studiò con profitto il violino e la viola e ottenne un posto da violista nell’Orchestra Filarmonica di Bucarest, dove nel giro di poco tempo si mise in grande evidenza sia come strumentista sia come compositore. Nel 1959 Berger scrisse il suo Concerto per viola e orchestra, un brano dal carattere intensamente lirico e lontano anni luce dagli stili dell’epoca, senza la più piccola traccia dell’Espressionismo di Paul Hindemith e di spunti virtuosistici, che occupa un posto a parte nell’ambito della letteratura per viola. Recente vincitore del prestigioso Echo Klassik, Nils Moenkemeyer esegue con straordinario entusiasmo questa gemma dimenticata, rivelandosi l’interprete ideale di questo repertorio.

Tracklist

Wilhelm Georg Berger (1929-1993)
Concerto per viola e orchestra op. 12
Sinfonia n. 4 op. 30

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward