Howells: Hymnus Paradisi E Altre Opere

Esecutore: Solisti;BBC Symphony Orchestra, R.Hickox

Autore: Howells

Numero dischi: 1

Barcode: 0095115172728

Chandos
CD
2012
CHAN10727X
2012-07-01
13,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Questa ristampa di Hymnus Paradisi e A Kent Yeoman’s Wooing Song di Herbert Howells fa parte di The Hickox Legacy, una collana mid-price varata dalla Chandos per celebrare l’arte raffinata del grande direttore inglese in vista del quinto anniversario della sua prematura scomparsa che cadrà nel novembre del 2013. La fama di Herbert Howells ha raggiunto negli ultimi anni vette fino a qualche tempo fa assolutamente inimmaginabili, anche grazie a registrazioni di grande interesse come questa splendida versione dell’Hymnus Paradisi. Howells compose quest’opera in memoria di suo figlio Michael, morto di poliomielite all’età di appena nove anni. Sotto l’aspetto stilistico, quest’opera non si colloca nel solco dei requiem tradizionali, in quanto non contiene il testo integrale della messa dei morti, ma intona i salmi n. 23 e 121 con I heard a voice from heaven e con alcune parti dell’inno Holy is the True Light tratto dal Salisbury Diurnal. Con questo lavoro commovente e di grandissima intensità emotiva, il compositore inglese si sforzò di uscire da questa terribile tragedia personale. A proposito dell’interpretazione dell’Hymnus Paradisi di Richard Hickox, il critico del BBC Music Magazine scrisse: «L’interpretazione [di Hickox] è caratterizzata da una grande partecipazione emotiva e da una profonda passionalità, come si può facilmente notare dal modo veramente delizioso con cui vengono rese le lunghe linee melodiche di Howells. In questo Hickox può contare sull’eccellente esecuzione della BBC Symphony Orchestra e sulla irreprensibile prestazione e sulla delicata sensibilità del coro». La cantata profana A Kent Yeoman’s Wooing Song fu concepita come regalo di nozze per il baritono Keith Falkner e per la sua promessa sposa Christabel – che dovettero però attendere quasi vent’anni prima che Howells presentasse loro la versione definitiva. «Nessuno ha mai dovuto attendere un regalo di nozze per così tanto tempo», scrisse Howells alla coppia, aggiungendovi «con le mie più profonde scuse e con sincero affetto». Il Ken Yeoman’s Wooing Song ci consente di scoprire un lato insolitamente estroverso di Howells, anche grazie a splendidi versi del XVII secolo. Le strofe del vivace madrigale di Thomas Vautor Mother, I will have a husband (in questo disco meravigliosamente cantate da Joan Rodgers) esprimono il punto di vista della ragazza, mentre I have House and Land in Kent – un brano tratto da Melismata del compositore inglese Thomas Ravenscroft eseguito da Alan Opie – delinea in maniera molto chiara l’opinione del giovanotto sul fidanzamento e sul matrimonio.

Tracklist

Herbert Howells (1892-1983)
Hymnus Paradisi
A Kent Yeomans Wooing Song

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward