Kahn Robert: Opere Per Cello E Piano

Esecutore: T.Thedeen, cello; O.Triendl, piano

Autore: Kahn Robert

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203513925

Cpo
CD
2019
CPO555139
2019-04-01
12,91 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Sonate per violoncello e pianoforte di intensa espressività

In un primo tempo, le opere giovanili di Robert Kahn vennero valutate soprattutto in relazione a quelle di compositori come Robert Schumann e Robert Franz, ma nei suoi ultimi brani emerse prepotentemente l’influenza di Johannes Brahms, una scelta che era sicuramente intenzionale. Questo fatto appare evidente anche nelle tre opere per violoncello e pianoforte presentate in questo disco di sorprendente bellezza. Brahms tenne il compositore nato a Mannheim nel 1865 in altissima considerazione, al punto da fornirgli preziosi consigli in materia compositiva. In particolare, in alcuni movimenti della Sonata n. 1 per violoncello e pianoforte di Kahn – per esempio nel brillante e giocoso Finale – si capisce chiaramente che sia Schumann sia Brahms diedero un contributo determinante allo sviluppo dello stile compositivo di Kahn. La spiccata propensione di Kahn a comporre brani espressivi di breve durata trova conferma nei Tre Pezzi per violoncello e pianoforte op. 25. Primo brano di questa triade, la Romanza in fa minore è un’opera dal carattere cantabile intrisa di una intensa espressività, che sotto certi aspetti può essere considerato una sorta di Lied ohne Worte (romanza senza parole), nello stile di Felix Mendelssohn. Fin dalle prime note della Sonata n. 2 per violoncello e pianoforte nessuno può dubitare del fatto che Kahn sia strettamente legato al Romanticismo tedesco. In particolare, il tema principale del primo movimento potrebbe essere stato concepito da Brahms o addirittura da Beethoven prima di lui. Anche in questo caso il tema viene elaborato e sviluppato secondo gli stilemi delle sonate classiche e con una assoluta padronanza dell’arte compositiva.

Tracklist

Robert Kahn (1865-1951)
Sonata n. 1 in fa maggiore per violoncello e pianoforte op. 37
Tre Pezzi per violoncello e pianoforte op. 25
Sonata n. 2 in re minore per violoncello e pianoforte op. 56

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward