KALLIWODA: Violin Concertinos - Overtures

Esecutore: Kolner Akademie, M.A. Willens

Autore: Kalliwoda

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203769223

Cpo
CD
2015
CPO777692
2015-06-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Grazie a una serie di registrazioni pubblicate nel corso degli ultimi anni, Johann Wenzel Kalliwoda, compositore boemo che trascorse la maggior parte della sua carriera professionale come maestro di cappella alla corte di Donaueschingen, è oggi conosciuto non solo dai musicologi ma anche dagli ascoltatori più attenti come un credibile anello di congiunzione tra i contemporanei di Beethoven e i compositori della generazione successiva, che ebbero tra i loro esponenti di punta Felix Mendelssohn e Robert Schumann. Sotto l’aspetto stilistico, Kalliwoda fu uno dei compositori che contribuirono a definire il definitivo passaggio dal Classicismo al Romanticismo, un giudizio che trova piena conferma in questa nuova serie della CPO, che presenta per la maggior parte in prima registrazione mondiale le sue ouvertures e i suoi concerti per violino e orchestra. Kalliwoda si dedicò al genere dell’ouverture per tutta la durata della sua esistenza, componendo non meno di 24 lavori che rappresentano probabilmente un primato per i compositori della sua epoca. Kalliwoda si pose l’obiettivo di scrivere opere in grado di aprire nel modo migliore possibile un concerto sinfonico, nella convinzione che lavori di questo genere potessero attirare l’attenzione del pubblico. In particolare, con le sue ouvertures il compositore boemo voleva offrire all’uditorio un brano gradevole e brillante, senza comunque coinvolgerlo in un ascolto troppo impegnativo, che sarebbe stato riservato alle opere che lo avrebbero seguito. Nel loro insieme, i concertini per violino e orchestra di Kalliwoda – in sostanza veri e propri concerti per violino di dimensioni ridotte – si fanno apprezzare per le loro parti solistiche dai tratti brillantemente virtuosistici, che vengono eseguite con grande autorevolezza e gradevole nonchalance dalla straordinaria Adriana Daskalakis. Violinista americana di origine greca, la Daskalakis gode di una notevole fama a livello internazionale per il suo spiccato intuito musicale e la sua profonda conoscenza del linguaggio musicale e del suo sviluppo storico.

Tracklist

Johann Wenzel Kalliwoda (1801-1866)
Ouverture n. 3 op. 55
Ouverture n. 7 op. 101
Ouverture n. 10 op. 142
Concertino n. 5 per violino e orchestra op. 133
Concertino n. 1 per violino e orchestra op. 15

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward