AA.VV.: Russian Trumpet Concertos

Esecutore: R.Friedric, tromba; Gottinger Symphonie

Autore: Aa.vv.

Numero dischi: 1

Barcode: 0760623177069

Mdg
SACD Ibrido
2012
MDGSA1770
2012-10-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Il trionfo della tromba Considerato uno dei più grandi virtuosi di tromba del mondo, Reinhold Friedrich esegue in questo nuovo disco della MDG una serie di concerti per tromba e orchestra di autori russi con l’accompagnamento della Göttinger Symphonie Orchester diretta da Christoph-Mathias Müller. Come prevedibile, il programma ruota intorno al celebre concerto di Alexander Arutiunian, tuttavia questo interessantissimo SACD comprende anche una serie di lavori finora inediti che meritano di essere riscoperti. Pervaso da una gradevole vena romantica, il Concerto di Ilya Shakhov è un vero gioiello ricco di sentimento e di un irresistibile pathos, che finora non era mai stato preso in considerazione dal mercato discografico. Tempi tumultuosi Shakhov è tuttora un autore pressoché sconosciuto e il fatto che il suo nome sia stato traslitterato in diversi modi non ha fatto altro che aumentare la confusione tra gli appassionati che vivono al di fuori della Russia. Nonostante questo, Shakhov scrisse – da autodidatta! – la musica brillante e timbricamente molto ricca di quello che è giustamente considerato lo spettacolo di burattini più famoso di tutta la Russia. Contemporaneo di Arutiunian, Shakhov si trovò coinvolto in situazioni molto difficili negli ultimi tempestosi anni della dittatura di Stalin e fu mandato a lavorare in una torbiera, un fatto che comunque non gli impedì di scrivere una serie di opere scintillanti di vita. Un talento sublime Sergei Vasilenko aprì il suo concerto per tromba e orchestra con un tema grandioso e ricco di pathos, seguito da una serie di motivi dall’andamento delicatamente elegiaco che vengono riproposti più volte e da un terzo movimento intriso di malinconia. Questo concerto sembra essere stato scritto su misura per Friedrich, che non si lascia sfuggire la possibilità di sfoggiare il suo sbrigliato virtuosismo, la sua brillante versatilità e sonorità di una bellezza che non teme confronti. Una irresistibile tarantella Considerato il padre del repertorio russo per tromba, il compositore di origine sassone Oskar Böhme costruì i suoi concerti di ampio respiro sulla base di netti contrasti, che nel caso del lavoro presentato in questo disco sono costituiti dalla scatenatissima tarantella La Napolitaine. In questo lavoro e nell’Étude de concert di Alexander Goedicke Friedrich sfodera tutte le risorse del suo fenomenale virtuosismo, accompagnato in maniera del tutto convincente da una eccellente Göttinger Symphonie Orchester diretta con piglio e molto buon gusto da un ispirato Christoph-Mathias Müller. Oltre a queste opere di indiscutibile bellezza, questo nuovo SACD della MDG offre anche la possibilità di vivere di un’esperienza d’ascolto di incredibile realismo, grazie alla straordinaria qualità della tecnologia 2+2+2 adottata dall’etichetta tedesca.

Tracklist

Alexander Goedicke (1877-1957)
Étude de concert per tromba e orchestra op. 49
Oskar Böhme (1870-1938)
La Napolitaine. Tarantella per tromba e orchestra op. 25
Ilya Shakhov (1925-1986)
Concerto romantico per tromba e orchestra
Sergei Vasilenko (1872-1956)
Concerto-Poema per tromba e orchestra op. 113
Alexander Arutiunian (1920-2012)
Concerto per tromba e orchestra

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward