EDUARD FRANCK: Concerti per piano NN.1 & 2

Esecutore: Georg Michael Grau, piano; Wurttembergische PhilharmonieReutlingen, Fawzi Haimor

Autore: Eduard Franck

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203532025

Cpo
CD
2021
CPO555320
2021-03-01
18,50 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Concerti di eccezionale virtuosismo di Eduard Franck

Nato nella famiglia di un ricco banchiere appassionato d’arte di Breslau (l’attuale città polacca di Wroclaw), il compositore e pianista Eduard Franck iniziò a rivelare il suo cristallino talento musicale in giovanissima età. In seguito il giovane Eduard ebbe l’onore di avere tra i suoi insegnanti il grande Felix Mendelssohn, che non disdegnò di esibirsi diverse volte con lui. La sua sincera amicizia con Mendelssohn e la conoscenza di diversi artisti dallo spirito eletto come Robert Schumann e William Sterndale Bennett diedero un contributo determinante a forgiare il brillante stile musicale di Franck. Nonostante questi influssi, poco per volta Franck iniziò a smarcarsi dall’ingombrante ombra dei suoi modelli, al punto che oggi è considerato non tanto un epigono di stili altrui, quanto un ideale anello di congiunzione tra autori di diverse generazioni, anticipando alcune innovazioni stilistiche dei grandi maestri che sarebbero venuti dopo di lui, come Johannes Brahms e Anton Bruckner. Prima opera orchestrale di ampie dimensioni di Franck, il Concerto in re minore per pianoforte e orchestra op. 13 trae gran parte del suo fascino dalla emozionante magniloquenza dei suoi temi principali e dai brillanti accordi spezzati del pianoforte solista. Fino a non molto tempo fa, il secondo concerto per pianoforte e orchestra presentato in questo disco era disponibile solo in una partitura manoscritta e in una riduzione per pianoforte realizzata nel 1879. Come si può notare facilmente ascoltando questa prima registrazione mondiale, il dialogo dai tratti spiccatamente virtuosistici tra l’orchestra e il pianoforte riesce a stupire e a conquistare anche il pubblico dei giorni nostri.

Georg Michael Grau, pianoforte

Württembergische Philharmonie Reutlingen, Fawzi Haimor, direttore

Eduard Franck (1817-1893)

Concerto n. 1 in re minore per pianoforte e orchestra op. 13

Concerto n. 2 in do maggiore per pianoforte e orchestra

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward