Menù Principale

• Home

• Rivenditori

• Fornitori

Sfoglia Catalogo

• Dischi in Vinile

• Novità

• Generi

• Supporti

• Etichette

• Alta Fedeltà

novità

Servizi

• Newsletter

• Area Clienti

• Informazioni

• Area download

• Area stampa

• News

• Links

Offerte

• Offerte & Promozioni

Primo piano

DANS MON ÎLE - La musica francese incontra la Bossa Nova - GRV1027

Premi

• 5 stelle Musica

• Diapason D'Or

• Editor's Choice

• Audio Review - Musica in vinile

• Il Venerdì di Repubblica

Home >> Catalogo >> THE KNACK: THE KNACK: Get The Knack

[Codice: MFSL1-473]

[Codice a barre: 0821797147316]

THE KNACK

Esecutore: The Knack

Etichetta: Mobile Fidelity Sound Lab

Genere: POP

N° Dischi: 1

Formato: LP 180 gr.

 

 

Disco in vinile - THE KNACK: Get The Knack

Rimasterizzazione effettuata a partire dal master analogico originale

Stampa effettuata presso la RTI in sole 3000 copie numerate per tutto il mondo

Un successo straordinario, il disco d’esordio più venduto della storia!

 

Quasi tutti ricordano Get the Knack grazie allo straordinario successo ottenuto da “My Sharona”, un brano molto coinvolgente, che continua a essere trasmesso in continuazione da numerose stazioni radiofoniche degli Stati Uniti. In ogni caso, il fascino e il significato dell’album d’esordio di questa band di Los Angeles pubblicato nel 1979 si spinge molto al di là di questo singolo, che ebbe l’innegabile merito di spianare loro la carriera. Accuratamente rimasterizzato a partire dai nastri analogici originali e stampato in sole 3000 copie numerate per tutto il mondo presso la RTI, questa imperdibile riedizione su vinile da 180 grammi della Mobile Fidelity ha fatto uscire dall’ombra e riportato sotto la luce dei riflettori Get the Knack con tutte le sue elaborate costruzioni armoniche, le sue accattivanti melodie, la sua trasparenza cristallina e le sue incalzanti percussioni. Grazie a una gamma di frequenze incredibilmente ampia e a una netta separazione degli strumenti e delle voci, la travolgente musica dei Knack può finalmente essere ascoltata con un’energia, una presenza e un’immediatezza fino a questo momento assolutamente inimmaginabili.Grazie all’assenza delle dinamiche compresse che penalizzava tutte le versioni precedenti, questa riedizione analogica audiophile a tiratura limitata può contare su una risoluzione dei dettagli, un’immediatezza e un’ampiezza sonora senza precedenti. Scoperta imprevedibile per alcuni e piacevole riscoperta per molti altri, Get the Knack ebbe un effetto così forte sul pubblico, da diventare ben presto uno dei titoli più emblematici del suo genere. Pubblicato dalla Capitol Records dopo che i Knack avevano rifiutato decine di altre proposte, questo album con 12 brani continua a essere considerato uno dei dischi d’esordio di maggior successo che la storia della discografia ricordi. Grazie all’apporto di una campagna di marketing molto azzeccata, a una copertina che presenta una astuta analogia con il celebre album Meet the Beatles del mitico quartetto inglese e a una serie di melodie tipo Mack Truck che sembrano pensate apposta per girare nella mente per giorni e giorni, Get the Knack ottenne immediatamente un successo strepitoso e dalla sua prima uscita ha venduto oltre cinque milioni di copie. Il fatto di aver mantenuto per ben sei settimane il primo posto delle classifiche dei 45 giri con “Sharona”, il brano che alla fine del 1979 sarebbe risultato il singolo più venduto dell’anno, consentì a questo disco di consacrare il nome dei Knack nella storia della musica. Scritto dal cantante e chitarrista principale Doug Fieger sull’onda della passione per la allora diciassettenne Sharona Alperin, che in seguito sarebbe diventata la sua fidanzata, il tema di questo brano molto coinvolgente è presente in tutto l’album. Con la sua prosaica filosofia sessuale, Get the Knack evita di assumere prese di posizioni troppo radicali sulle frustrazioni dei giovani, sui principi dell’educazione sessuale dell’epoca, sul romanticismo più sdolcinato e sulle passioni non corrisposte per il sesso opposto. Brani stuzzicanti e maliziosi come “(She’s So) Selfish” vengono esaltati dagli ispirati riff di Bo Diddley e dagli spunti espliciti e ad alto tasso ormonale che creano la linea di separazione tra manipolazione, egoismo ed eccitazione. Entrato nella Top 15, il brano “Good Girl Don’t” affronta in maniera molto simile i desideri repressi e le inconfessabili emozioni che hanno provato i giovani di tutte le generazioni, mentre “That’s What the Little Girls Do” fornisce una risposta sorniona. “Your Number or Your Name” si riallaccia a temi simili, che vengono affrontati con sensibilità e con l’aggiunta di una buona dose di ottimismo. Questo disco è un’accattivante commistione di disperazione ed estasi, paura e coraggio.

ANTEPRIMA D'ASCOLTO

Il carrello è vuoto!

COME IMBALLIAMO
I TUOI DISCHI

 

AA.VV.: TOM WAITS E CRYSTAL GAYLE: One from the Heart

€ 44,00

Username

Password

non ricordi la password ?

I più Venduti

I dischi più venduti di questo mese

1.

MILES DAVIS QUINTET

MILES DAVIS: Miles Smiles

2.

BILL EVANS

BILL EVANS: Portrait in Jazz

3.

BROTHER JACK McDUFF

BROTHER JACK McDUFF: Tobacco Road

4.

SUPERTRAMP

SUPERTRAMP: Breakfast in America

5.

DIANA ROSS

DIANA ROSS: All the Great Hits

6.

DUKE ELLINGTON

DUKE ELLINGTON: Blues in Orbit

7.

HORACE PARLAN

SPEAKIN’ MY PIECE

8.

MOZART W. A.

Concerto per Clarinetto / Concerti per Corno N°1 e N°3

9.

OTTORINO RESPIGHI (1879-1935)

OPERE ORCHESTRALI

10.

SUPERTRAMP

SUPERTRAMP: Breakfast in America

Tutti i Top Sellers >>

     
 

Sound and Music srl

SOUND AND MUSIC SRL - Via Mazzarosa 105 - 55100 LUCCA (LU) - P.IVA 01230860460 - Tel. 0583 581 327
Le immagini presenti nel sito sono registrate e sottoposte a Copyright © SOUND AND MUSIC SRL
E' fatto assoluto divieto di pubblicare, tutte o in parte, le immagini e/o i contenuti di questo sito, salvo espressa autorizzazione Copyright © 2010 Sound And Music - credits 2R Studio Web Solutions realizzazione siti web

Condizioni generali di vendita  |   Diritto di recesso