VANGELIS: Heaven And Hell

Esecutore: Vangelis

Autore: Vangelis

Numero dischi: 1

Barcode: 4260019715685

Speakers Corner
LP
Pop/Rock
2018
SC-RS1025
2018-10-01
32,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Il dibattito sullo sviluppo tecnico degli stumenti musicali e del linguaggio tonale rappresenta uno dei passatempi preferiti di chiunque si interessi di musica fin dal XIX secolo. Bisogna però avere una grande apertura mentale per fare coesistere questi due elementi con le infinite possibilità offerte dal suono elettronico. In fondo, le due fazioni contrapposte contrarie e a favore dell'elettronica non sono mai state in grado di raggiungere conclusioni definitive, per cui la questione se l'arte debba avere origine esclusivamente dal talento umano o meno continua a rimanere apartissime. Evangelos Odysseas Papathanassiou o - più in breve - Vangelis utilizzò sempre i sintetizzatori più avanzati e spinse le sue cascate dib note ai limiti più estremi, fino a una assoluta predominanza dell'elettronica. Al contrario di molti altri pionieri dell'elettronica, Vangelis si pose l'obiettivo di "creare melodie di grande impatto e di svilupparle a fondo, senza limitarsi a un mero sfoggio delle risorse elettroniche" (Stereo Review). Voci umane in lontananza, simili sotto molti aspetti al canto delle sirene, sfociano in una conturbante danza orientale. Un brano proveniente da un'epoca lontana - una sorta di via di mezzo tra il gregoriano e il canto antifonale - si presenta poi con una luce meravigliosamente scintillante. L'intreccio polifonico ottenuto con il pianoforte Bosendorfer ci ricorda che ogni forma di espressione musicale proveniente dalle sabbie del tempo è sempre benvenuta. Ascoltando questo disco ognuno di noi deve scoprire da solo quali sono gli elementi eterei e quelli demoniaci. In ogni caso, bisogna tenere ben presente una cosa: sotto l'aspetto squisitamente musicale, gli uni non possono nemmeno essere immaginati senza gli altri.

 

Vangelis, tastiere e percussioni

Jon Anderson, voce

English Chamber Choir

Tracklist

Heaven and Hell (Part 1): Bacchanale
Symphony to the Powers B
Second Moviment
Third Movement; So Long Ago, So Clear
Heaven and Hell (Part 2): Intestinal Bat
Needles & Bones
12 O'Clock
Aries
A Way

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward