WILLIAM BELL: The Soul of a Bell

Esecutore: William Bell, vocal

Autore: William Bell

Numero dischi: 1

Barcode: 4260019715845

Speakers Corner
LP
Pop/Rock
2019
SC-S719
2019-06-01
32,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Sembra che William Bell sia nato per diffondere in tutto il mondo lo stile originario della sua città natale, vale a dire Memphis. La storia della sua vita è infatti davvero appassionate e merita di essere riscoperta con attenzione. Molti anni prima che la oggi leggendaria etichetta Stax ristampasse il suo album d’esordio, Bell scrisse diversi brani per un’etichetta indipendente, contribuendo a fare conoscere il peculiare sound del Sud degli Stati Uniti. In particolare, la sua musica dalla scrittura estremamente semplice e lineare (nel senso migliore del termine) pone una grande enfasi su testi dai contenuti molto profondi, come si può notare per esempio in “Everybody Loves a Winner”, uno dei suoi brani di maggiore successo, che non manca mai di conquistare gli ascoltatori dall’animo più sensibile. In ogni caso, Bell seppe fare anche di meglio. Con “You Don’t Miss Your Water”, Bell compose un perfetto esempio di brano country-soul molto vicino al cuore del pubblico, con un organo in primo piano e i fiati in primissimo piano. A differenza del più emotivo Wilson Pickett, Bell aveva infatti un modo di esprimersi molto più misurato. Invece che con un vertiginoso staccato, la musica di Bell scivola con una maliosa morbidezza, non priva di intensi momenti introspettivi (“I’ve Been Loving You Too Long”). Un testo intriso di una profonda sensibilità viene sostenuto dalle note sonore dell’organo (“Nothing Takes the Place of You”) e con una melodia lenta ma dall’articolazione molto chiara (“Then You Can Tell Me Goodbye”). In netto contrasto si pongono alcuni brani dal vigoroso incedere rock come “Eloise”, mentre il ritmo pulsante e i brillanti interventi dei coristi di “Never Like This Before” portano l’ascoltatore alla scoperta di nuovi orizzonti musicali. In ogni caso – come è giusto che sia – ogni brano in programma ha una sua affascinante storia da raccontare. Questa straordinaria riproposizione della Speakers Corner è stata realizzata con tecnologia rigorosamente analogica, utilizzando i nastri analogici originali e un procedimento di rimasterizzazione del tutto analogico, dal master alla testina di incisione. Per finire, va sottolineato il fatto che l’etichetta tedesca ha provveduto a pagare tutte le royalty e tutti i diritti d’autore, un fatto per nulla scontato al giorno d’oggi.

Registrazione effettuata nel gennaio e maggio del 1967 presso gli Stax Studios di Memphis, Tennessee da Jim Stewart.

 

William Bell, voce

Joe Arnold, sax contralto

Andrew Love, sax tenore

Wayne Jackson, tromba

Booker T. Jones, tastiere

Isaac Hayes, tastiere

Steve Cropper, chitarra

Donald “Duck” Dunn, contrabbasso

Al Jackson jr, batteria

Tracklist

Everybody Loves A Winner
You Don't Miss Your Water
Do Right Woman--Do Right Man
I've Been Loving You Too Long (To Stop Now)
Nothing Takes The Place Of You
Then You Can Tell Me Goodbye
Eloise (Hang On In There)
Any Other Way
It's Happening All Over
Never Like This Before
You're Such A Sweet Thang

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward