STEVIE RAY VAUGHAN: Couldn't Stand the Weather - Ultradisc One - Step LP -

Esecutore: Stevie Ray Vaughan and Double Trouble

Autore: Stevie Ray Vaughan

Numero dischi: 2

Barcode: 0821797200721

Lp 45 Giri
Pop/Rock
2021
MFSLUD2007
2021-02-01
195,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Il secondo album di Stevie Ray Vaughan e dei Double Trouble del 1984 seguì rapidamente il successo del debutto e divenne quasi altrettanto fortunato. Con il suo incredibile talento nel suonare la chitarra, Stevie Ray Vaughan diede inizio negli anni Ottanta a un revival del blues; ispirandosi nella stessa misura a bluesmen come Albert King, Otis Rush e Hubert Sumlin e a stelle del rock come Jimi Hendrix e Lonnie Mack, così come al chitarrista jazz Kenny Burrell, egli sviluppò un suo stile eclettico e unico che non assomigliava a quello di nessun altro chitarrista. Vaughan gettò un ponte sul gap tra il blues e il rock come nessun altro artista aveva fatto sin dalla fine degli anni Sessanta. Per circa sette anni diventò il punto di riferimento del blues americano, facendo sempre il pieno ai suoi concerti, mentre i suoi album conquistavano regolarmente il Disco D’Oro. La sua tragica morte avvenuta nel 1990 enfatizzò ulteriormente la sua influenza nel blues e nel rock americani.

Questo disco è stato rimasterizzato a partire dal nastro originale con lo One-Step Process della Mobile Fidelity e stampato in sole 7000 copie per tutto il mondo sul MoFi SuperVinyl.

Stevie Ray Vaughan

Double Trouble

Scuttle Buttin’

Couldn’t Stand The Weather

The Things (That) I Used To Do

Voodoo Child (Slight Return)

Cold Shot

Tin Pan Alley (AKA Roughest Place in Town)

Honey Bee

Stang’s Swang

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward