Herbert V.: Musica Per Orchestra D'archi

Esecutore: Orchestra da camera Pforzheim, Tewinkel

Autore: Herbert v.

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203757626

Cpo
CD
2011
CPO777576
2011-09-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Victor Herbert fu uno dei musicisti più eclettici della sua generazione e svolse con successo le professioni di direttore d’orchestra, di violoncellista e di compositore sia di “musica seria” sia di melodie popolari. Dopo aver trascorso la sua giovinezza in Germania, Herbert si trasferì negli Stati Uniti per cercare fama e fortuna. Herbert cominciò la sua carriera nel Nuovo Mondo come violoncellista d’orchestra, diventando ben presto solista, poi assistente del celebre direttore Anton Seidl e quindi direttore della banda del 22° Reggimento della Guardia Nazionale di New York. In seguito fondò la Victor Herbert Orchestra, con la quale ottenne nel giro di pochissimo tempo un grande successo in ogni parte degli Stati Uniti soprattutto grazie a un indovinato mix di celebri brani di musica classica e di brani più leggeri e organizzò rassegne concertistiche ed eventi musicali che gli consentirono di conquistare le prime pagine dei principali quotidiani del paese. Antonín Dvorák giudicò in maniera molto lusinghiera il Concerto per violoncello e orchestra di Herbert, ma purtroppo quest’opera molto ambiziosa non gli portò i guadagni che aveva sperato. Di fronte a questo risultato poco felice, Herbert non tardò a rendersi conto che avrebbe potuto guadagnare molto di più con brani di puro divertimento che con opere sinfoniche di ampio respiro. In possesso di un’incredibile capacità lavorativa, Herbert fu considerato un vero genio della melodia, sempre pronto a inventare sui due piedi temi di irresistibile bellezza. Queste caratteristiche lo resero il maestro incontrastato dell’operetta americana, un ruolo che in seguito divise con Gustave Kerker, un musicista originario della Vestfalia orientale, che ci verrà proposto nei prossimi mesi dalla CPO. Per il momento godiamoci le bellissime opere per violoncello e orchestra nella splendida interpretazione di Maximilian Hornung e della eccellente Südwestdeutsches Kammerorchester Pforzheim diretta da Sebastian Tewinkel.

Tracklist

Victor Herbert (1859-1924)
Serenata per orchestra darchi
Sette Pezzi per violoncello e orchestra darchi
Tre Pezzi per orchestra darchi

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward