SAINT - SAENS: Int. Concerti per piano - 2

Esecutore: Lortie, BBC Philharmonic Orchestra,Davis

Autore: Saint-saens

Numero dischi: 1

Barcode: 0095115203828

Chandos
CD
2020
CHAN20038
2020-01-01
17,56 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Dopo l’uscita del primo volume, pubblicato nel settembre del 2018, Louis Lortie porta trionfalmente a termine la sua integrale dei concerti per pianoforte e orchestra di Camille Saint-Saëns, con la registrazione del Quarto e del Quinto Concerto, anche in questo caso al fianco della BBC Philharmonic Orchestra diretta da Edward Gardner. Composto nel 1869, il Terzo Concerto fu eseguito per la prima volta a Lipsia con il compositore al pianoforte e venne accolto in maniera estremamente ostile (nei corridoi della sala da concerti il pubblico si abbandonò addirittura a violenti scontri fisici). Oltre che dalle ardite sperimentazioni armoniche, con ogni probabilità quest’opera venne penalizzata dalle vistose differenze stilistiche che presentava con il Secondo Concerto per pianoforte e orchestra, che al contrario aveva ottenuto un vero e proprio trionfo. Scritto circa 20 anni dopo il Quarto Concerto, il Quinto – e ultimo – Concerto fu concepito in gran parte tra l’inverno del 1885 e la primavera del 1886, nel corso di un lungo soggiorno in Egitto. Saint-Saëns compose quest’opera – che lo vide impegnato in prima persona come solista – per un concerto che era stato organizzato per celebrare l’anniversario del suo debutto alla Salle Pleyel di Parigi. Il primo tema del secondo movimento è basato su un canto d’amore nubiano, che il compositore francese aveva avuto modo di ascoltare dai barcaioli del Nilo. Questo particolare e l’evocazione dai tratti squisitamente impressionistici del gracidare delle rane e del frinire dei grilli fecero conferire a questo delizioso concerto il soprannome “Egiziano”. Lortie conclude il programma di questo imperdibile disco con due brevi brani per pianoforte e orchestra, entrambi composti nel 1884. La Rhapsodie d’Auvergne è un’evocazione impressionistica della bellissima regione della Francia centrale, mentre l’Allegro appassionato concede ampio spazio al virtuosismo sia del solista sia dell’orchestra.

 

Louis Lortie su Chandos:

 

CAMILLE SAINT-SAENS

integrale dei concerti per pianoforte e orchestra – volume 1

Louis Lortie, pianoforte

BBC Philharmonic Orchestra, Edward Gardner, direttore

CHAN20031 (CD alto prezzo)

«Lortie è veramente superbo e degnamente accompagnato dalla duttile BBC Philharmonic Orchestra diretta da Edward Gardner […] Un disco di altissimo livello, con una qualità sonora semplicemente scintillante» (TheArtsDesk.com) «Un disco da conservare con estrema cura» CINQUE STELLE (ClassicalSource.com) CINQUE STELLE (Classica).

 

WITOLD LUTOSLAWSKI

integrale delle opere orchestrali – volume 2

Louis Lortie, pianoforte

BBC Symphony Orchestra, Edward Gardner, direttore

CHANSA5098 (SACD alto prezzo)

«Uno splendido disco» (International Piano Quarterly) ORCHESTRAL CHOICE – RECOMMENDED (Gramophone) «Louis Lortie è un solista sensazionale» (The Sunday Telegraph).


Tracklist

Camille Saint-Saëns (1835-1921)
Concerto n. 3 in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra op. 29
Concerto n. 5 in fa maggiore per pianoforte e orchestra op. 103 Egiziano
Rhapsodie dAuvergne per pianoforte e orchestra
Allegro appassionato per pianoforte e orchestra

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward