ELGAR - VAUGHAN WILLIAMS: Opere per violoncello e orchestra

Esecutore: Dai Miyata, violoncello BBC Scottish Symphony Orchestra, Thomas Dausgard

Autore: Elgar - Vaughan Williams

Numero dischi: 1

Barcode: 0760623218120

Mdg
CD
2020
MDG2181
2020-06-01
18,50 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Arditi scalatori artistici Dai Miyata ha iniziato a studiare il violoncello all’età di appena tre anni e a partire dall’età di nove anni ha cominciato a fare incetta di riconoscimenti in molti concorsi sia in Giappone sia all’estero. Inoltre, nel 2009 Miyata è stato il primo giapponese ad aggiudicarsi l’ambitissimo primo premio al prestigioso Concorso Rostropovich, giunto quell’anno alla nona edizione, un vero e proprio trionfo che gli consentì di raggiungere le vette più alte dell’Olimpo virtuosistico internazionale. In questa coproduzione con la Denon, la MDG ha l’onore e il piacere di presentare questo grande artista – che in Europa gode ancora di una reputazione di gran lunga inferiore rispetto ai suoi meriti artistici – in un programma estremamente affascinante, che comprende il famosissimo Concerto per violoncello e orchestra di Edward Elgar e la suggestiva Dark Pastoral, che il musicologo David Matthews ha completato sulla base degli abbozzi lasciatici da Ralph Vaughan Williams. Un idillio agreste Il Concerto per violoncello e orchestra op. 85 è l’ultima opera di ampio respiro portata a termine da Edward Elgar. Iniziato negli ultimi mesi della prima guerra mondiale in una idilliaca atmosfera di campagna, questo lavoro è pervaso da una vena malinconica, che costituisce una caratteristica decisamente insolita per lo stile di quello che è unanimemente considerato il compositore nazionale inglese per eccellenza. Inoltre, la struttura in quattro movimenti ricorda più un concerto grosso barocco che un concerto virtuosistico dell’epoca romantica. Nonostante questo (o forse proprio per questo motivo), continua a godere di una straordinaria popolarità tra il pubblico. Un esordio difficile Purtroppo, le circostanze che nel 1919 portarono alla prima esecuzione di questo concerto furono tutt’altro che favorevoli, in quanto gli organizzatori furono costretti a ridurre all’osso il tempo delle prove e il direttore designato era completamente oberato dallo studio del Poema dell’estasi di Aleksandr Scriabin, per cui sul podio della London Symphony Orchestra dovette salire lo stesso Elgar. A proposito di questo concerto, il critico dell’autorevole quotidiano The Observer scrisse: «Con ogni probabilità, nessuna orchestra ha mai esibito un panneggio sonoro così malinconico», riservando all’opera le più alte lodi. Cercatori d’oro Tra gli allievi di maggior talento di Elgar spicca Ralph Vaughan Williams, che ci ha lasciato alcuni schizzi di un concerto per violoncello e orchestra, che voleva dedicare al grande virtuoso spagnolo Pablo Casals. Di quest’opera ci è pervenuto in una forma relativamente completa solo il movimento lento, che comunque si interrompe piuttosto bruscamente. In collaborazione con la RVW Foundation, David Matthews ha trasformato questi scarni appunti in un’opera eseguibile, che ha battezzato Dark Pastoral, a causa del suo carattere elegiaco. La BBC Scottish Symphony Orchestra, guidata sapientemente dal suo direttore principale Thomas Dausgaard, coglie alla perfezione lo spirito più intimo di queste due opere, un fatto che rappresenta un grande colpo di fortuna sia per Dai Miyata sia per il repertorio orchestrale inglese della prima metà del XX secolo.

 

Già disponibili nella collana Denon – MDG:

 

ANTON BRUCKNER

Sinfonie n. 4 e 7

Staatskapelle Dresden, Herbert Blomstedt, direttore

MDG2150 (2 CD alto prezzo)

 

KAROL SZYMANOWSKI – CESAR FRANCK – ANTON WEBERN

Opere cameristiche

Carmina Quartett; Chee-Yun, violino; Akira Eguchi, pianoforte

MDG2167 (2 CD alto prezzo)

 

FELIX MENDELSSOHN – CAMILLE SAINT-SAENS

Sonate per violino e pianoforte

Jean-Jacques Kantorow, violino

Jacques Rouvier, pianoforte

MDG2153 (2 CD alto prezzo)

 

JOHANNES BRAHMS – ROBERT SCHUMANN

Hélène Grimaud – Le prime registrazioni volume 1

Hélène Grimaud, pianoforte

MDG2163 (2 CD alto prezzo)

 

ANTONIN DVORAK – AKIRA IFUKUBE

Opere orchestrali

Tokyo Philharmonic Orchestra, Andrea Battistoni, direttore

MDG2176 (CD alto prezzo)

Dai Miyata, violoncello

BCC Scottish Symphony Orchestra, Thomas Dausgaard, direttore

Edward Elgar (1857-1934)

Concerto in mi minore per violoncello e orchestra op. 85

Ralph Vaughan Williams (1872-1958)

Dark Pastoral per violoncello e orchestra

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward