Bacewicz: Musica Da Camera

Esecutore: Silesian Quartet and friends

Autore: Bacewicz

Numero dischi: 1

Barcode: 0095115197622

Chandos
CD
2018
CHAN10976
2018-04-01
17,56 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Con questo disco il Silesian Quartet – vincitore nel 2017 del Gramophone Award – prosegue la sua esplorazione della produzione cameristica della compositrice polacca Grazyna Bacewicz con un programma ricco di contrasti e di spunti molto originali. Le quattro opere in programma – due quartetti dall’organico piuttosto insolito e due quintetti per archi e pianoforte – costituiscono una parte centrale della produzione cameristica della Bacewicz. Se il Quartetto per quattro violini e il Quintetto n. 1 per archi e pianoforte hanno mantenuto una certa presenza sia nelle stagioni concertistiche sia nei cataloghi discografici, l’intrigante Quartetto per quattro violoncelli e il Quintetto n. 2 per archi e pianoforte sono brani molto meno conosciuti. In ogni caso, questo disco merita di essere preso in seria considerazione, anche per via dell’approssimarsi della celebrazioni previste per il primo cinquantenario della scomparsa della Bacewicz, le cui opere sono oggi considerate dai programmatori radiofonici, dai direttori artistici, dai critici e dai musicisti una parte essenziale del repertorio cameristico polacco del XX secolo.

 

Già disponibile:

 

GRAZINA BACEWICZ

integrale dei quartetti per archi

Silesian Quartet

CHAN10904 (CD alto prezzo)

«Un disco semplicemente straordinario» CINQUE STELLE (BBC Music Magazine) «Questo interessantissimo ciclo di quartetti per archi trova in questo disco un’interpretazione di altissimo livello» QUATTRO STELLE (Classical Music) FRYDERYK AWRD WINNER 2017 «I quartetti per archi di Grazyna Bacewicz costituiscono una ascolto essenziale e i componenti del Silesian Quartet danno l’impressione di averli assimilati con grande profondità. La padronanza della loro struttura, la familiarità con i loro toni intimistici e l’estrema cura che è stata prestata anche ai dettagli più piccoli nella registrazione contribuiscono a rendere questo splendido disco una vera e propria pietra miliare della discografia di Grazyna Bacewicz e a restituire a queste opere il posto di spicco nel cuore del repertorio cameristico del XX secolo che certamente meritano» VINCITORE NEL 2017 DEL GRAMOPHONE AWARD NELLA CATEGORIA CHAMBER MUSIC (Gramophone).

Tracklist

Grazyna Bacewicz (1909-1969)
Quartetto per quattro violini (1949)
Quintetto per archi e pianoforte (1952)
Quintetto per archi e pianoforte (1965)
Quartetto per quattro violoncelli (1963)

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward