RAFF: Opere orchestrali - Vol.1

Esecutore: Orchestre de la Suisse Romande, N.Jarvi

Autore: Raff

Numero dischi: 1

Barcode: 0095115511725

Chandos
SACD Ibrido
2013
CHANSA5117
2013-02-01
21,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

 

Questo disco segna l’inizio di una nuova integrale dedicata alla produzione orchestrale tanto brillante quanto pressoché sconosciuta del compositore svizzero-tedesco Joachim Raff. Il programma di questo disco comprende la sua Seconda Sinfonia e i preludi a quattro drammi di William Shakespeare, La tempesta, Macbeth, Romeo e Giulietta e Otello, che ci vengono proposti nell’interpretazione molto idiomatica della Orchestre de la Suisse Romande guidata dal suo nuovo direttore artistico e musicale Neeme Järvi. Curate sotto tutti gli aspetti e caratterizzate da una brillante orchestrazione e da melodie di rapinosa bellezza, le opere di Raff godettero di una grandissima considerazione per tutta la durata della vita del loro autore, che del resto fu considerato uno dei compositori più importanti e influenti della sua epoca, messo da alcuni commentatori addirittura sullo stesso piano di Wagner e di Brahms. Autore di una produzione comprendente quasi 300 opere, Raff si dedicò con profitto a quasi tutti i generi musicali. Purtroppo, poco dopo la sua morte, la sua fama iniziò a declinare nell’oblio, al punto che oggi la maggior parte delle sue opere sono pressoché sconosciute. Scritta nel 1886, la SecondaSinfonia si apre con un lungo Allegro dai toni delicatamente lirici. Il secondo movimento, Andante con moto, è invece un brano meravigliosamente evocativo e pervaso da un’intensità quasi religiosa, lo Scherzo (Allegro vivace) costituisce il primo esempio di opera sinfonica nella quale Raff si avvicina allo stile di Mendelssohn in questo tipo di movimento e il Finale – che inizia con un Andante maestoso che sfocia più avanti in un Allegro con spirito – chiude la sinfonia in maniera brillante e grandiosa. Tredici anni e quasi 150 opere separano la SecondaSinfonia dai preludi orchestrali che Raff scrisse per quattro lavori teatrali di Shakespeare. Sebbene a rigore non presentino contenuti davvero programmatici, queste opere sono caratterizzate da una scrittura estremamente incisiva, che riesce a esprimere in maniera molto realistica l’atmosfera che pervade i capolavori del grande Bardo inglese. In particolare, per la Tempesta Raff scrisse una musica dai forti contrasti drammatici, mentre nell’ouverture del Macbeth seppe evocare un universo sonoro cupo e minaccioso, tratteggiando le fattezze delle tre streghe con spaventosa efficacia. Per finire, il tenero tema d’amore del Romeo e Giulietta costituisce il pendant ideale della sconvolgente esplosione di gelosia che si sprigiona dall’ouverture dell’Otello.

 

Neeme Järvi su Chandos:

 

IGOR STRAVINSKY

the essential stravinsky

Orchestre de la Suisse Romande, Neeme Järvi, direttore

CHAN6654/5 (2 CD prezzo speciale)

Tracklist

Joachim Raff (1822-1882)
Sinfonia n. 2 in do maggiore op. 140
Preludio orchestrale su La tempesta di William Shakespeare WoO 49
Preludio orchestrale sul Macbeth di William Shakespeare WoO 50
Preludio orchestrale sul Romeo e Giulietta di William Shakespeare WoO 51
Preludio orchestrale sullOtello di William Shakespeare WoO 52

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward