Lyn Stanley: Moonlight Sessions - Vol.1

Esecutore: Lyn Stanley

Autore: Lyn stanley

Numero dischi: 1

Barcode: 0738964322820

Impex Records
Sacd Ibrido
Jazz
2017
AT3105SA
2017-10-01
35,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

«Questa signorina di classe è spuntata all’improvviso fuori dal nulla da quando… beh, da quando è spuntata fuori dal nulla per la prima volta. Alzando la posta a ogni nuovo disco, in Moolight Sessions Lyn Stanley si mette risolutamente in gioco come diva del jazz della sua epoca, circondandosi di jazzisti di lungo corso abituati a registrare album solistici di alto livello, in un programma di brani familiari, che però esegue con un approccio swing del tutto inedito e con uno stile vocale che non può assolutamente passare inosservato. La Stanley è la vocalist del momento, destinata sicuramente a durare parecchio. Tutti i brani sono assolutamente irresistibili» (MidwestRecord.com) «Il pubblicizzatissimo nuovo progetto discografico della vocalist originaria della California meridionale Lyn Stanley si avventura in territori musicali per lei ancora inesplorati con il suo creativo approccio alla musica a stelle e strisce. Questa volta, la Stanley si ispira ai compositori di musica classica come Chopin, Beethoven, Debussy, Mozart e Ravel, conferendo un nuovo senso di eccitazione a una serie di standard jazz e trasformandoli in brani del tutto inediti. Questa serie è iniziata con il primo volume. La Stanley ha pensato bene di aggiungere a questo progetto alcuni nuovi brani country e pop in arrangiamenti twist e jazz che li modernizzano, rendendoli di ascolto particolarmente gradevole. Lyn esegue ogni brano in programma con l’eleganza e la sicurezza di una vocalist ormai del tutto esperta – un fatto del tutto apprezzabile, se si pensa che ha iniziato la sua carriera internazionale solo da pochi anni. Alla vocalist Lyn Stanley fanno corona i pianisti Mike Garson, Christian Jacob e Tamir Hendelman, il contrabbassista Chuch Berghofer, i batteristi Ray Brinker, Bernie Dresel e Joe LaBarbara, il percussionista Luis Conte, il chitarrista John Chiodini, il trombettista Chuck Findley, il tenorsassofonista Rickey Woodard, il trombonista Bob McChesney e il suonatore di armonica a bocca Hendrik Meurkens. Il programma prevede i brani “All Or Nothing At All”, “Willow Weep For Me”, “Moonlight Serenade”, “My Funny Valentine”, “Embraceable You”, “Why Don’t You Do Right”, “Girl Talk”, “Crazy”, “Close Your Eyes”, “How Insensitive”, “Break It To Me Gently” e “In The Wee Small Hours”. La Stanleysfodera tutto il suo innegabile talento e si circonda dei migliori strumentisti e arrangiatori in circolazione. Un disco assolutamente imperdibile!» (Grady Harp, Amazon.com). La grande vocalist jazz Lyn Stanley annuncia il progetto discografico più ambizioso della sua carriera: The Moonlight Sessions. Concepiti per piacere a un pubblico vastissimo – ogni brano viene presentato in arrangiamenti cesellati fino ai più piccoli dettagli – i brani di questo disco consentiranno agli appassionati di avere una visione del tutto nuova del glorioso American Songbook e di alcuni grandi successi pop reinventati in chiave jazz. Il cast stellare di musicisti e di tecnici del suono costituisce la garanzia più evidente dell’altissimo livello qualitativo e dell’eccezionale cura del dettagli che è stata prestata per i primi due volumi di The Moonlight Sessions pubblicati nel 2017. Più in particolare, i brani in programma comprendono pagine del Romanticismo classico e celebri standard jazz affiancati le une agli altri. In questo modo, Chopin va a braccetto con Jobim e si sentono citazioni di celebri opere di Ravel, Mozart, Beethoven e Debussy accanto alle melodie jazz dei capolavori più conosciuti e amati dell’American Songbook. Lyn utilizza la sua ben nota creatività in arrangiamenti che rendono più brillanti e attuali i gloriosi standard di tanti anni fa.   

 

Registrazione effettuata dagli ingegneri del suono Al Schmitt, Steve Genewick, Michael Bishop presso il Village Recording Studio di Los Angeles e il Capitol Recording Studio di Hollywood.

 

Lyn Stanley, voce

Mike Garson, pianoforte

Tamir Hendelman, pianoforte

Christian Jacob, pianoforte

Chuck Berghofer, contrabbasso

Joe La Barbara, batteria

Ray Brinker, batteria

Bernie Dresel, batteria

John Chiodini, chitarra

Rickey Woodard, sax tenore

Chuck Findley, tromba

Bob McChesney, trombone

Corky Hale, arpa

Carol Robins, arpa

Hendrik Meurkens, armonica

Luis Conte, percussioni

 

Registrazione effettuata dagli ingegneri del suono Al Schmitt, Steve Genewick, Michael Bishop presso il Village Recording Studio di Los Angeles e il Capitol Recording Studio di Hollywood

Tracklist

All Or Nothing At All
Embraceable You
Willow Weep For Me
Girl Talk
Moonlight Serenade
Why Don\'t You Do Right?
Crazy
In The Wee Small Hours
Break It To Me Gently
Close Your Eyes
My Funny Valentine
How Insensitive (Lyn Stanley con Tamir Hendelman)

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward