• Nuovo

KENNY DORHAM & JACKIE McLEAN: Inta Somethin'

Esecutore: Kenny Dorham, tromba; Jackie McLean, sassofono; Walter Bishop Jr. piano; Leroy Vinnegar, contrabbasso; Art Taylor, batteria

Autore: Kenny Dorham & Jackie Mclean

Numero dischi: 1

Barcode: 0602448321855

LP
Jazz
2024
BNTP21098
2024-07-01
52,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 95 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

LP da 180 grammi con copertina gatefold

Rimasterizzazione effettuata da Kevin Gray presso il Cohearent Audio a partire dai nastri analogici originali

Stampa effettuata presso la RTI

Nuova uscita della acclamata collana Tone Poet Audiophile Vinyl Series

La Blue Note Records ha annunciato il proseguimento dell’acclamata collana Tone Poet Audiophile Vinyl Reissue Series, una notizia che è stata accolta con unanime entusiasmo dagli audiofili di tutto il mondo. Lanciata nel 2019 per celebrare l’80° anniversario della fondazione dell’etichetta, la serie Tone Poet è prodotta da Joe Harley (Music Matters) e presenta ristampe su vinile audiophile da 180 grammi interamente analogiche, rimasterizzate a partire dai nastri originali da Kevin Gray del celebre studio Cohearent Audio. Tutti i dischi della collana sono realizzati dalla RTI di Camarillo, California, e presentati in lussuose copertine gatefold vecchio stile stampate dalla Stoughton Printing. Anche in questo caso, tutti i titoli sono stati accuratamente selezionati da Harley e comprendono la crème de la crème del catalogo Blue Note, insieme a classici sottovalutati, standout più recenti e album di altre etichette fiorite sotto l’ombrello della Blue Note, tra cui la Pacific Jazz e la United Artists Records. Ogni aspetto di queste nuove uscite Blue Note/Tone Poet è stato curato in modo da raggiungere il più alto standard qualitativo possibile. Questo significa che – per quanto possiate cercare – non riuscirete mai a trovare una versione migliore. Questi dischi sono semplicemente irraggiungibili.

Per tutti gli anni Cinquanta Kenny Dorham ha arricchito i cataloghi della Blue Note, della Riverside e della New Jazz con una serie di album stellari, che gli consentirono di consolidare la sua reputazione di trombettista e di compositore di spicco della scena jazz. Dorham iniziò il 1961 con una seduta in studio per incidere per la Blue Note l’eccellente album Whistle Stop e pochi mesi più tardi registrò il suo primo album per la Pacific Jazz, Inta Somethin’, un vivace programma live, che vede Dorham alla testa di un quintetto formato dal sassofonista contralto Jackie McLean, dal pianista Walter Bishop jr, dal contrabbassista Leroy Vinnegar e dal batterista Art Taylor al The Jazz Workshop di San Francisco.

La band sprizza energia da tutti i pori in questa serie di quattro standard, ai quali si aggiungono i brani originali di Dorham “Us” e “San Francisco Beat”. Una brillante versione di “It Could Happen To You” viene eseguita in quartetto per mettere in grande evidenza lo straordinario talento di Dorham, mentre il trombettista si mette leggermente in disparte in “Let’s Face The Music And Dance” e in “Lover Man” per lasciare i riflettori a McLean.

Kenny Dorham, tromba; Jackie McLean, sassofono; Walter Bishop jr. pianoforte; Leroy Vinnegar, contrabbasso; Art Taylor, batteria

Lato A

Us

It Could Happen To You

Let’s Face The Music And Dance

 

Lato B

No Two People

Lover Man

San Francisco Beat

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward