FINGER GOTTFRIED: Sonate per violino

Esecutore: Hazel Brooks, violino

Autore: Finger Gottfried

Numero dischi: 1

Barcode: 0095115082423

Chandos
CD
2019
CHAN0824
2019-08-01
17,56 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Gottfried Finger fu un compositore moravo e un virtuoso di viola di grandissimo talento. Nato nel 1655 a Olomouc, città situata nell’attuale Repubblica Ceca, e approdato in Inghilterra nel 1685, Finger trovò impiego nella corte di Giacomo II, per poi diventare un compositore freelance. Hazel Brooks ha trascorso parecchio tempo a cercare le opere da registrare in questo disco, che sono tutte contenute nel manoscritto Add:31466 della British Library, la fonte singola più importante che ci abbia tramandato le belle sonate per violino e basso continuo di Gottfried Finger. Nelle sue informatissime note di copertina, Hazel Brooks ha scritto: «Le sonate di Gottfried Finger presentano un’incredibile commistione di stili. In particolare, alcuni tratti originari della sua madrepatria vanno a braccetto con alcuni semplici elementi corelliani e qualche occasionale spunto della scuola inglese di Purcell, dando vita a un insieme tanto originale quanto gradevole. Questa scrittura conferisce a queste opere un fascino inimitabile. Molte sonate presentate in questo disco sono caratterizzate dalla presenza di brevi sezioni dal carattere contrastante, più che da movimenti chiaramente distinti, e in qualche caso sono unite tra loro da brevi passaggi affidati al solo basso continuo, due elementi che si ritrovano frequentemente anche nelle opere dei compositori che facevano parte della scuola di Heinrich Ignaz Franz Biber. Finger ci ha lasciato un gran numero di sonate per violino e basso continuo di grande interesse. Noi abbiamo deciso di suonarle tutte, immergendoci totalmente nel loro brillantissimo stile, e in questo disco abbiamo deciso di presentare quelle che ci sono sembrate più belle e interessanti. Dal momento che oggi è noto più che altro per i numerosi brani per flauto dolce che diede alle stampe nell’Inghilterra dei primi anni del XVIII secolo, concepiti soprattutto per il lucroso mercato dei dilettanti, Finger viene talvolta liquidato come autore di musica banale e di scarsa originalità. Spero con tutto il cuore che questo disco possa contribuire a mutare questo punto di vista, facendo ottenere a Finger il posto di riguardo che gli spetta nella storia della musica».

 

Già disponibile:

 

DANIEL PURCELL (1664-1717)

the unknown purcell

Hazel Brooks, violino; David Pollock, clavicembalo

CHAN0795 (CD alto prezzo)

«La violinista Hazel Brooks e il clavicembalista David Pollock ci offrono in questo disco un’interpretazione storicamente informata di livello decisamente elevato, con la Books che sfoggia un suono brillante e nervoso, che deriva della sua lunga esperienza nell’esecuzione del fiddle medievale. La maggior parte dei brani per clavicembalo solo è costituita da arrangiamenti di opere vocali e di musiche da scena composte per il teatro. Suonando la copia di un clavicembalo di Andreas Ruckers dalle sonorità estremamente ricche, Pollock fa danzare, cantare e marciare la musica con una assoluta padronanza tecnica. La qualità sonora della Chandos è come sempre trasparente e molto dettagliata» (Kate Bolton, BBC Music Magazine).

Tracklist

Gottfried Finger (1655-1730)
Tredici sonate per violino e basso continuo

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward