SCHUBERT - SCHUMANN - DEBUSSY: Sonate per violoncello e piano

Esecutore: Mstislav Rostropovich, violoncello; Benjamin Britten, piano

Autore: Schubert-schumann-debussy

Numero dischi: 1

Barcode: 4988031394083

UCCD41026
2020-09-01
40,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Il pianista e compositore britannico Benjamin Britten e il violoncellista russo Mstislav Rostropovich erano legati da una profonda amicizia, che si poneva in netto contrasto con lo stato di tensione che divideva i loro paesi durante la Guerra Fredda. Entrambi hanno avuto una grande presenza artistica, che li vede virtualmente in competizione in questo celebre disco. Rostropovich, con la sua tecnica impeccabile e il suo incontenibile slancio, e Britten, con il suo stile esecutivo sottile e ricco di sfumature e la sua creatività, vengono alternativamente alla ribalta, si sfidano e si completano a vicenda. Queste registrazioni sono state effettuate nel 1961 nella Kingsway Hall di Londra e nella sala da concerto di Maltings Snape.

Il formato UHQCD (Ultimate High Quality CD) è la versione più recente e innovativa del CD. Questi dischi sono prodotti con un tipo di polimero speciale, che consente ai lettori di riprodurre il segnale con maggiore fedeltà, ottenendo una trasparenza sonora di gran lunga maggiore e una maggiore fluidità, che garantisce una definizione più accurata e offre un miglioramento della qualità sonora semplicemente stupefacente.

Mstislav Rostropovich, violoncello

Benjamin Britten, pianoforte

Franz Schubert (1797-1828)

Sonata in la minore per arpeggio e pianoforte D821

Robert Schumann (1810-1856)

Fünf Stücke im Volkston op. 102

- Mit Humor

- Langsam

- Nicht schnell, mit viel Ton zu spielen

- Nicht zu rasch

- Stark und markiert

Claude Debussy (1862-1918)

Sonata in re maggiore per violoncello e pianoforte

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward