G.finger - J.eccles: Music For The Teatre

Esecutore: Cappella Orlandi

Autore: G.finger-j.eccles

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203506125

Cpo
CD
2018
CPO555061
2018-06-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Musica per il teatro inglese

Il nuovo disco della Capella Orlandi propone una suggestiva antologia di musiche di scena composte da Gottfried Finger e John Eccles, che scrissero parecchi brani per Anne Bracegirdle, una delle attrici più famose del panorama teatrale inglese degli ultimi anni del XVII secolo. In questo periodo il teatro inglese vedeva i tradizionalisti battersi accanitamente contro l’inesorabile affermazione dell’opera italiana e la magnificenza propria dalla splendida corte inglese. Il genere originale inglese – la English opera – era una combinazione di “drammi eroici” con una serie di inserti musicali, che potevano andare dai song solistici dei tempi di William Shakespeare, a masque messi interamente in musica, intermezzi di breve durata incentrati su temi arcadici e “opere dentro l’opera”, legate all’argomento dell’azione principale. Durante il periodo della Restaurazione il vecchio genere di corte del masque era ormai poco più di un nome, nella maggior parte dei casi inteso come un sinonimo di interludio o di divertimento musicale. Uno dei massimi capolavori della English opera è The Mad Lover. In questo disco a questa celebre commedia scritta da John Fletcher nel 1647 sono stati aggiunti diversi song tratti da altri masque. Anne Bracegirdle ottenne un tale successo con le opere di John Eccles, che in seguito decise di cantare esclusivamente le sue opere. Poco per volta gli autori delle opere teatrali si resero conto che le passioni e le variazioni di sentimenti potevano essere espressi più facilmente e con maggiore efficacia per mezzo della musica, una constatazione che ebbe il merito di fare evolvere i song singoli in forme più elaborate simili alle cantate da camera. Il genere più popolare era il cosiddetto mad song, nel quale le passioni più laceranti venivano rese in maniera estremamente realistica e coinvolgente.

Tracklist

Gottfried Finger (ca 1660-1730)
Love at a Loss
Alexander the Great
John Eccles (ca 1668-1735)
The Mad Lover
Songs for Anne Bracegirdle

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward