MENDELSSOHN: Concerti per due pianoforti

Esecutore: Munchner Rundfunkorchester, Schirmer

Autore: Mendelssohn

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203746323

Cpo
CD
2010
CPO777463
2010-07-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo
Grazie ai numerosi viaggi allestero e a un carattere raffinato e cosmopolita, Felix Mendelssohn ebbe la possibilità di trattare da pari a pari con i più grandi compositori suoi contemporanei fin da giovanissimo. La sua agiata famiglia fece in modo che Felix potesse ricevere la migliore educazione possibile e avesse la possibilità di fare esperienze musicali molto stimolanti. Alletà di 12 anni il fanciullo prodigio nipote del celebre filosofo Moses Mendelssohn si recò a Weimar per far visita allormai anziano Goethe, che rimase estasiato di fronte ai piccoli concerti tenuti per lui da Felix e non perse occasione per manifestare la sua meraviglia e il suo apprezzamento. Tra i primi frutti maturi del precocissimo genio di Mendelssohn spiccano i due concerti per due pianoforti e orchestra, che vennero composti tra il 1823 e il 1824 ed eseguiti per la prima volta nei rinomati concerti domenicali che si tenevano nella casa berlinese del padre di Felix e a cui prendevano regolarmente parte intellettuali del calibro di Alexander von Humboldt, Heinrich Heine e E.T.A. Hoffmann. Fu nel corso di uno di questi concerti che nel novembre del 1824 Felix e sua sorella Fanny eseguirono per la prima volta il Concerto in mi maggiore, mentre lopera gemella fu tenuta a battesimo tre anni più tardi a Stettino. Entrambi i concerti sono capolavori nel loro genere e ascoltandoli non si può che rimanere sbalorditi pensando che sono stati scritti da un compositore che non aveva ancora abbandonato il mondo dorato della fanciullezza. Di altissimo livello come sempre linterpretazione del Duo Genova & Dimitrov, per loccasione accompagnato da una eccellente Münchner Rundfunkorchester diretta con polso e molto buon gusto da un ispirato Ulf Schirmer.

Tracklist

Felix Mendelssohn Bartholdy (1809-1847)

Concerto n. 1 in mi maggiore per due pianoforti e orchestra

Concerto n. 2 in la bemolle maggiore per due pianoforti e orchestra

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward