SCHUMANN: Opere Sinfoniche

Esecutore: Robert-Schumann-Philharmonie,F.Beermann

Autore: Schumann

Numero dischi: 1

Barcode: 0761203771929

Cpo
SACD Ibrido
2014
CPO777719
2014-01-01
18,59 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

La stampa specializzata di tutto il mondo ha salutato con grande favore l’integrale delle sinfonie di Robert Schumann realizzata sulla base dell’accuratissima edizione critica curata dal dottor Joachim Draheim a partire dai manoscritti originali, definendola una scoperta della massima importanza: «Ci troviamo di fronte a un’incisione straordinariamente luminosa e trasparente, che ci consente di apprezzare i capolavori di Schumann in una luce completamente nuova. Dove fino a ora si poteva solo sospettare un’eleganza celata, oggi è possibile percepire chiaramente le prove della dura lotta portata avanti da Schumann per raggiungere la piena affermazione nel panorama musicale dei suoi giorni e quello che appariva come un pathos fin troppo enfatizzato oggi si rivela un brano intimo e dai toni sensuali. A tutto questo si aggiungono molti altri passaggi fino a ora di scarsa presa sul pubblico che acquistano significati e colori del tutto nuovi» (Freie Presse, Chemnitz, luglio 2010). Questo nuovo disco presenta motivi di interesse non inferiori al cofanetto delle sinfonie. Sebbene sia stata oscurata per molto tempo dalle quattro sinfonie canoniche a causa della sua struttura “leggera” pensata per piacere al pubblico e della mancanza del movimento lento, l’Ouverture, Scherzo e Finale op. 52 di Schumann è caratterizzata dalla presenza di temi molto coinvolgenti, parti orchestrali brillanti e – soprattutto – da un meraviglioso gioco di armonie e di sfumature strumentali che in questa nuova versione assume connotati del tutto nuovi. Il frammento dell’opera giovanile in sol minore conosciuta come Sinfonia di Zwickau – presentato per la prima volta su disco nell’edizione critica curata da Matthias Wendt – dimostra meglio di qualsiasi parola come l’autodidatta Schumann avesse saputo battere con coraggio e fantasia strade innovative che avrebbero costituito il futuro della musica. Anche in questo caso, Frank Beermann – carismatico direttore principale della Robert-Schumann-Philharmonie – ci rivela queste opere e altre tre ouvertures del grande compositore di Zwickau in una luce finora inimmaginabile.

Tracklist

Robert Schumann (1810-1856)
Ouverture, scherzo e finale op. 52
Ouverture Manfred op. 115
Ouverture Julius Caesar op. 128
Ouverture Hermann und Dorothea op. 136
Sinfonia Zwickauer (prima registrazione mondiale della versione basata sulla nuova edizione critica di Matthias Wendt)

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward