Santana: Santana

Esecutore: Santana

Autore: Santana

Numero dischi: 1

Barcode: 0821797215862

SACD Ibrido
Pop/Rock
2016
MUDSACD2158
2016-12-01
37,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Versione definitiva del capolavoro di Santana su SACD ibrido stereo. Ultimo album registrato da Carlos Santana con la formazione passata alla storia grazie a Woodstock e considerata ancora oggi una delle band più esplosive e leggendarie della storia del rock, Santana III (conosciuto anche con il titolo di The Third Album) è un vero capolavoro di rock ricco di influssi latini, una meravigliosa fantasia melodica e un suono d’insieme perfettamente coeso. Questo disco segnò anche l’esordio del giovane chitarrista Neal Schon, che si rivelò il partner ideale di Santana, che in questo album del 1971 raggiunse i vertici assoluti della sua luminosa carriera. Se in seguito non fosse stato pubblicato il sensazionale Abraxas, con ogni probabilità Santana III sarebbe oggi annoverato tra i più grandi capolavori dello stile psichedelico come Bitches Brew, un fatto assolutamente incontestabile. Partendo dal presupposto che tutti i componenti della band avrebbero dovuto condividere le sue idee musicali, Santana aggiunse per questo disco due nuovi musicisti alla sua formazione: il già citato Schon, scoperto all’età di appena 15 anni a suonare in un locale notturno di Palo Alto, e il percussionista Thomas “Coke” Escovedo, che durante le sessioni di registrazione sostituì temporaneamente l’indisposto Chepito Areas e il cui inimitabile stile percussivo contribuì a definire l’atmosfera di ogni brano in programma. Grazie alla collaborazione di Schon, Santana diede inizio a un viaggio verso territori sconosciuti, riuscendo nel tempo stesso a non indulgere negli eccessi che caratterizzano molti degli album registrati in questi anni. Dal brano iniziale “Batuka”, impreziosito dalle esaltanti linee della chitarra di Schon, a “Everything Is Coming Our Way”, un brano intriso di una toccante sensibilità, nel quale l’intensa voce di Santana viene accompagnata in maniera molto suggestiva dalle note evocative dell’organo Hammond, questo album presenta una creatività senza limiti, inserendo di volta in volta elementi tanto gradevoli quanto sorprendenti di funk, jazz, rock, blues e soul. In ogni caso, nella maggior parte dei brani in programma si respira un’atmosfera inconfondibilmente spagnola, che spazia dalla salsa di “Guajira” alla splendida “No One to Depend On”, un brano molto vivace basato sui coinvolgenti ritmi del cha-cha-cha.

Tracklist

Waiting
Evil Ways
Shades Of Time
Savor
Jingo
Persuasion
Treat
You Just Don\'t Care
Soul Sacrifice

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward