CELLETTI: The Golden Fly

Esecutore: A.Celletti, piano

Autore: Celletti

Numero dischi: 1

Barcode: 8032869010045

Kha
CD
2007
KHA012
2007-12-01
14,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo
La pianista Alessandra Celletti si è posta allattenzione del panorama musicale italiano nel 1994 con una iniziativa discografica indipendente, Les sons et les parfums, dedicata alle musiche di Debussy, Ravel e Satie. Da quel momento le sue esperienze musicali e artistiche si sono moltiplicate con improvvise deviazioni dal classico, in un ambito musicale e creativo molto personale, rivolgendo la propria ricerca soprattutto al colore dei suoni e allequilibrio dinamico tra le note; collabora con il gruppo etno-rock degli Agricantus, con il cantautore Mario Castelnuovo, e con lartista concettuale svedese Paulina Wallenberg Olsson. Nel 1997, il suo secondo lavoro discografico Viaggio a Praga la porta nella capitale della Repubblica Ceca per approfondire la conoscenza e linterpretazione della musica pianistica di Leos Janácek. Al suo ritorno in Italia, inizia la collaborazione con l'etichetta discografica KHA Records, con cui registra quattro album. Lalbum Esotérik Satie ottiene unottima accoglienza da parte della critica francese. La sua interpretazione della Gnossienne n. 1 viene scelta dal regista britannico Guy Ritchie per la colonna sonora del film Revolver (2006). Nel 2006 Alessandra Celletti dedica finalmente un album intero alle proprie composizioni; esce infatti Chi mi darà le ali, un lavoro discografico del quale è autrice, interprete e produttrice. Un anno dopo il suo esordio come autrice, la Kha Records pubblica The Golden Fly, sedici composizioni per pianoforte, intense e ispirate. Un nuovo volo sulle ali della musica, libero e leggero, che mai si stanca di elevarsi per esplorare i luoghi più intimi dell'anima e delle emozioni. Un album a tratti profondamente legato al repertorio prediletto di Alessandra Celletti, con un affettuoso omaggio a Erik Satie, a cui è dedicato il brano Talking to Satie.

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward