Mathias Landaeus: Opening

Esecutore: Artisti Vari

Autore: Mathias landaeus

Numero dischi: 1

Barcode: 0739978008120

Ma Recordings
CD
Jazz
2009
MA081
2009-11-01
19,11 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Il team della MA Recordings si è recato a Stoccolma per realizzare la prima registrazione in Ultra HI Resolution di un trio formato da alcuni dei migliori jazzisti svedesi. Mathias Landaeus è attivo da molti anni e ha inciso album di grande interesse per diverse case discografiche, tra cui la Amigo e la Moserobie. La sua musica è al tempo stesso gradevole, intima, sensuale e piena di vita. Landaeus è accompagnato da Palle Danielson, considerato dagli addetti ai lavori il padre del basso jazz svedese, passato agli annali per aver fatto parte negli anni Sessanta del famoso European Quartet di Keith Jarrett, con il sassofonista Jan Garbarek e il batterista Jon Christensen. Il membro più giovane di questo trio è Jon Falt, che attualmente sta collaborando con un’altra leggenda del jazz svedese, Bobo Stenson. Il programma di Opening è composto per la maggior parte di brani originali di Landaeus, con l’aggiunta di “What a Wonderful World”, resa famosa in tutto il mondo da Louis Armstrong, e del classico di Elvis Presley “Can’t Help Falling in Love”. L’acustica dello Studio Two è molto coinvolgente, un fatto che rende questo uno dei titoli migliori della MA Recordings. Opening è stato registrato nell’aprile del 2009 nello Studio Two della Radio Nazionale Svedese. Per la registrazione sono stati utilizzati un registratore portatile Korg M-1000 (DSD a 1 bit con una risoluzione di 5.6 MHz) e i famosi microfoni alimentati a batteria modificati della MA, disegnati e costruiti da Junuchi Yonetani.

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward