ART BLAKEY & THE JAZZ MESSENGER: Hard Bop (mono)

Esecutore: Art Blakey & The Jazz Messenger

Autore: Art Blakey & The Jazz Messenger

Numero dischi: 1

Barcode: 8745958646016

Impex Records
LP
Jazz
2021
imp6016
2021-01-01
40,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

LP audiophile da 180 grammi

Edizione mono a tiratura limitata e numerata a sole 2500 copie per tutto il mondo

Rimasterizzazione effettuata a partire dai nastri analogici originali da Kevin “Dr. Groove” Gray e Robert “Mr. Record” Pincus

Stampa effettuata presso la RTI

Tra le fila dei Jazz Messengers di Art Blakey sono passati alcuni dei più grandi jazzisti di tutti i tempi, tra cui Horace Silver, Hank Mobley, Kenny Dorham, Wayne Shorter e Donald Byrd, per citare solo alcuni dei più famosi. Per quanto breve sia stata la loro permanenza in questa band, la possibilità di suonare con questo esigente e vulcanico batterista non solo aumentò enormemente la loro visibilità, ma consentì loro anche di sviluppare la loro tecnica strumentale e il loro approccio interpretativo. Va anche detto che, secondo alcuni autorevoli critici di jazz, la straordinaria capacità di Blakey di lanciare sempre nuovi strumentisti può aver finito per mettere in secondo piano il suo straordinario talento di batterista. Al fianco di Art Blakey, il sassofonista Jackie McLean, il trombettista Bill Hardman, il contrabbassista Spanky deBrest e il pianista Sam Dockery eseguono in questo splendido album cinque scatenati e vivacissimi brani pervasi da un bop a dir poco travolgente. Mantenendo le promesse del titolo, questo disco ci offre la possibilità di ascoltare un bop veramente energico, con una irrefrenabile carica swing, un incontenibile vigore e una comunicazione telepatica tra tutti i musicisti della band, in maniera particolare Blakey e Hardman. Considerando la ritmica scatenata imposta dal travolgente stile di Blakey, questo disco va considerato a tutti gli effetti tra i capolavori assoluti del jazz. La Impex Records ha realizzato questo splendido LP audiophile da 180 grammi a partire dai nastri analogici mono originali, senza fare ricorso a nessuna tecnica digitale. Ascoltandolo, si può apprezzare in tutto il suo splendore il vivacissimo dialogo musicale che Blakey e i suoi musicisti intrecciarono in quel fine settimana del 1957, creando un’immagine del tutto inedita di un jazz funk dai toni muscolari. Questa è musica che continua a risuonare in tutta la sua freschezza da oltre mezzo secolo. Un disco semplicemente da non perdere.

Art Blakey, batteria

The Jazz Messengers

Jackie McLean, sax contralto

Bill Hardman, tromba

Spanky deBrest, contrabbasso

Sam Dockery, pianoforte

Lato A

Cranky Spanky

Stella By Starlight

My Heart Stood Still

Lato B

Little Melonie

Stanley’s Stiff Chickens

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward