• Nuovo

BILLIE HOLIDAY: Body and Soul (mono)

Esecutore: Billie Holiday, vocal; Ben Webster, sassofono; Harry "Sweets" Edison, tromba e altri

Autore: Billie Holiday

Numero dischi: 1

Barcode: 0602465124552

LP
Jazz
2024
ASLPVER512455
2024-07-01
52,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 95 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Registrazione monofonica

Un nuovo splendido titolo della collana di ristampe del catalogo Verve / Universal Music Enterprises curata dalla Acoustic Sounds

Ogni mese almeno una nuova uscita degli album più emblematici del grande jazz

Rimasterizzazione effettuata da Ryan K. Smith presso lo studio Sterling Sound a partire dai master analogici originali

LP da 180 grammi stampato presso la Quality Record Pressings

Copertina gatefold tip-on vecchio stile realizzata dalla Stoughton Printing

Serie supervisionata da Chad Kassem, amministratore delegato della Acoustic Sounds

Se qualcuno ha mai avuto il diritto di cantare queste canzoni, questa è sicuramente Billie Holiday. Chi più di lei ha mai provato sulla sua pelle la distruzione del corpo e dell’anima?

Che sia stata vittima innocente oppure complice più o meno consapevole delle sue disgrazie, Billie Holiday riuscì a esprimere i suoi sentimenti e le sue emozioni in tutte le sue canzoni con incredibile realismo. Poco prima di chiudere definitivamente la sua intensa carriera – la sua personalità era uscita annientata dall’eccesso di alcol e di droghe e da una serie di relazioni infelici – la Holiday registrò negli studi della Verve le versioni più commoventi mai consegnate al disco di otto splendidi brani. Il programma inciso nel gennaio del 1957 comprendeva brani tratti da musical di successo e conosciutissimi evergreen dell’era dello swing. Secondo alcuni addetti ai lavori, la Holiday sarebbe riuscita a dare il meglio di se stessa grazie all’altissimo livello della band che la accompagnava, per altri sarebbe stata l’atmosfera rilassata della West Coast che l’avrebbe messa a suo agio, mentre per altri ancora la Holiday avrebbe voluto sfruttare nel modo migliore quella che sentiva essere l’ultima chance offertale dal destino per mettere in mostra il suo immenso talento. Difficile stabilire quale di queste ipotesi sia più vicina alla verità e forse non ne vale nemmeno la pena. Quello che è certo è che Body and Soul costituisce la straziante testimonianza di un’anima dolente e di un corpo devastato, l’immagine che oggi conserviamo di questa grandissima cantante.

Billie Holiday, voce; Ben Webster, sassofono; Harry “Sweets” Edison, tromba; Barney Kessel, chitarra; Red Mitchell, contrabbasso

Body and Soul

They Can’t Take That Away From Me

Darn That Dream

Let’s Call The Whole Thing Off

Comes Love

Gee Baby, Ain’t I Good to You

Embraceable You

Moonlight in Vermont

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward