JULIE LONDON: Julie is her name

Esecutore: Julie London, vocal

Autore: Julie London

Numero dischi: 2

Barcode: 0753088300677

LP
Pop/Rock
2019
ASLP3006/45
2019-12-01
68,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Doppio LP mono da 200 grammi a 45 giri in edizione limitata

Registrazione interamente valvolare realizzata da Bernie Grundman

Stampa effettuata presso la Quality Record Pressings

 

«Qualsiasi ristampa di una ristampa di una ristampa deve necessariamente essere aggiunta ai cataloghi discografici. Questa è una nuova versione dell’edizione pubblicata nel 2009 dalla BoxStar ma, dal momento che questa riedizione era veramente spettacolare, come poteva essere possibile migliorarla? Solo Dio sa a quali magie ha fatto ricorso Bernie Grundman per rimasterizzare i nastri analogici originali di questo album del 1955: quello che possiamo dire con assoluta certezza è che il palcoscenico sonoro appare più ampio e dettagliato. L’aspetto più apprezzabile di questo LP mono è costituito dal suo minimalismo – che vede Julie London accompagnata solo dal chitarrista Barney Kessel e dal bassista Ray Leatherwood – che per essere reso in maniera ottimale non richiede alcun componente direzionale. Sono del tutto sicuro che non farete alcuna fatica a dimenticare la versione mono. “Cry Me a River”, “Can’t Help Lovin’ That Man” egli altri dieci brani in programma ci vengono proposti da una delle voci più calde e sensuali di tutti i tempi» Qualità sonora: 90% (Ken Kessler, Hi-Fi News, giugno 2019). Dopo una interminabile attesa, è finalmente disponibile su doppio LP da 200 grammi a 45 giri il celebre disco d’esordio di Julie London pubblicato dalla Liberty Records. Questa splendida riedizione è stata rimasterizzata dal mitico Bernie Grundman sul suo impianto interamente valvolare e stampato presso la Quality Record Pressings, in entrambi i casi il meglio del meglio che possano richiedere anche gli audiofili più esigenti. I dodici brani in programma sono stati suddivisi su due LP da 200 grammi a 45 giri, per far sì che la testina del giradischi possa riprodurre meglio un maggior numero di informazioni sonore, un fatto che si traduce di una qualità sonora di inarrivabile realismo. Come era accaduto in precedenza a Dean Martin, il cui album d’esordio venne pubblicato nel 1954 (Dean Martin Sings), la carriera discografica di Julie London iniziò negli anni Quaranta sul grande schermo del cinema. Il suo primo disco venne pubblicato nel 1955 dalla appena costituita casa discografica Liberty Records. Registrato nel mese di agosto dello stesso anno con una qualità sonora che per l’epoca era allo stato dell’arte, Julie Is Her Name è oggi considerato dagli appassionati di jazz e dai fan del pop degli anni Cinquanta un classico assolutamente imperdibile. Il programma comprende lo straordinario singolo “Cry Me A River”, oltre a brani molto conosciuti come “I Should Care” e “No Moon At All”, tutte eseguite a un livello stellare. Anche grazie alla partecipazione del leggendario chitarrista Barney Kessel e del contrabbassista Ray Leatherwood, questo disco riporta alla memoria i fantastici anni Cinquanta, una delle età d’oro di questo godibilissimo repertorio. Che siate un estimatore del raffinato swing degli anni Cinquanta o – più probabilmente – un audiofilo in grado di apprezzare la grande musica, ascoltando questo disco verrete trasportati quasi per magia all’epoca dei diffusori coassiali da 15 pollici, degli amplificatori a 20 watt e di una straordinaria cantante (oltre che bellissima ragazza) di nome Julie London.


Tracklist

Lato 1
Cry Me A River
I Should Care
I'm In The Mood For Love

Lato 2
I'm Glad There Is You
Can't Help Lovin' That Man
I Love You

Lato 3
Say It Isn't So
It Never Entered My Mind
Easy Street

Lato 4
S' Wonderful
No Moon At All
Laura
Gone With The Wind

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward