SZYMANOWSKI: Sinfonie NN.1 & 3

Esecutore: BBC Symphony Orchestra & Chorus, Gardner

Autore: Szymanowski

Numero dischi: 1

Barcode: 0095115514320

Chandos
Sacd Ibrido
2014
CHANSA5143
2014-12-01
21,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Edward Gardner e la BBC Symphony Orchestra proseguono la loro strepitosa integrale delle opere orchestrali di Karol Szymanowski con il terzo volume, che presenta tre delle opere di maggiore interesse del grande compositore polacco. I primi due dischi sono stati accolti con unanime entusiasmo dalla stampa specializzata di tutto il mondo, con il critico del BBC Music Magazine che definito Gardner «uno dei più autorevoli e ispirati interpreti non polacchi delle opere di Karol Szymanowski». In due delle opere in programma, Gardner e l’orchestra inglese sono affiancati da Ben Johnson, un tenore la cui carriera sta attraversando una fase di vertiginosa ascesa. Szymanowski compose la sua Prima Sinfonia nel 1904 all’età di soli 25 anni. Sotto il profilo stilistico quest’opera appartiene alla prima fase creativa del compositore polacco, come si può facilmente notare dal suo magniloquente stile tardo romantico, ancora strettamente legato a quelli di Wagner e di Richard Strauss. Sebbene in seguito sia stata quasi sconfessata da Szymanowski, che non si riconosceva più nel proprio stile giovanile, questa sinfonia è pervasa da una coinvolgente energia e da una spiccata carica emotiva che nel corso degli anni hanno saputo conquistare anche i pubblici più esigenti. I meravigliosi Canti d’amore di Hafiz per tenore e orchestra si collocano invece nella parte centrale della parabola creativa di Szymanowski. Portato a termine nel 1911, questo lavoro in realtà guarda già verso gli estremi sviluppi dell’evoluzione stilistica di Szymanowski, come si può facilmente notare dalla presenza di conturbanti temi orientali, in questo caso basati sui suggestivi versi di poeti persiani del XIV secolo. Il programma si conclude con la Terza Sinfonia “Il canto della notte”, un’opera intrisa di una profonda sensibilità, considerata tra i caposaldi della piena maturità di Szymanowski e uno dei suoi capolavori più emblematici. In questa pagina per tenore, coro e grande orchestra Szymanowski fa di nuovo ricorso a un’antica poesia persiana, che celebra l’incanto di una notte stellata orientale. L’immagine evocata da questa poesia trova espressione in una scrittura al tempo stesso sensuale e ricca di sensibilità, esaltata da una ricchissima tavolozza sonora.

Tracklist

Karol Szymanowski (1882-1937)
Sinfonia n. 1 in fa minore op. 15
Sinfonia n. 3 op. 27 Il canto della notte
Canti damore di Hafiz op. 26

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward