PROKOFIEV - RAVEL: Concerti per piano

Esecutore: Martha Argerich, piano - Berliner Philharmoniker, Claudio Abbado

Autore: Prokofiev-ravel

Numero dischi: 1

Barcode: 4015166393497

Clearaudio
LP
2011
CLEDG139349
2011-03-01
33,90 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Scrive Marco Cicogna su Audio Review N.320 del Marzo 2011

 
" Brillante e titanica esecuzione di Martha Argerich,in una delle incisioni (1967) che decretarono una volta per tutte il suo successo mondiale. Il TerzoConcerto di Prokofiev e quello di Ravel sono eseguiticon una Filarmonica di Berlino dallo smalto raffinato ma dai toni brillanti imposti da un ClaudioAbbado energico e vitale, campione della musica delNovecento. Entrambi i grandi artisti si affacciano giovani e forti nella foto di copertina di questo LP. Molto tempo è passato, ma fa piacere constatare come oltre quarant’anni dopo entrambi siano ancora sulla scena, e che il contributo da loro offerto almondo musicale sia più vivo e forte che mai.Lo scorso anno in queste pagine avevano presentatoun’altra prestigiosa ristampa di una storica incisione Deutsche Grammophon con la Argerich. Si tratt
ava del suo album di esordio, un recital pianisticocon un programma da far tremare i polsi. Tra le alre cose comprendeva una lettura avvincente della
micidiale “Toccata” op.11 di Prokofiev. Proprio ilcompositore russo è rimasto centrale nel repertoriodella pianista argentina, tecnicamente dotata ma an
che sensibilissima nel rendere le sfumature più nascoste dietro la brillante e virtuosistica presentazione esteriore. In tal senso proprio il Terzo di P
rokofiev è uno dei suoibrani di elezione, pagina avvincente che tornerà ad
affrontare spesso nel corso della carriera. Questa con Abbado è una
delle letture che ancora oggi possiamo consideraredi riferimento, per l’affiatamento mostrato tra i due musicisti e per laprofonda analisi testuale del brano. Di pari livello la prova con il Concerto di Ravel, una lezione di grande stile che la qualità della registrazione e l’accurata ristampa restituiscono con il più nobile smalto."
Marco Cicogna
 

Nel corso dei decenni il catalogo della Deutsche Grammophon ha presentato un gran numero di interpreti entrati nella leggenda, da Herbert von Karajan a Claudio Abbado, da Maurizio Pollini a Wilhelm Kempff, da Salvatore Accardo a Yehudi Menuhin. Questi musicisti hanno realizzato per l’Etichetta Gialla un gran numero di registrazioni che da un lato costituiscono capitoli incancellabili della storia dell’interpretazione e dall’altro hanno accompagnato piacevolmente la vita di milioni e milioni di persone. Tutti noi, appassionati di musica, siamo debitori in qualche modo della mitica DG. Tra i dischi più conosciuti e famosi spicca questa straordinaria versione dei concerti per pianoforte e orchestra di Ravel e di Prokofiev fissata su disco nel 1967, che vede protagonisti una Martha Argerich e un Claudio Abbado in stato di grazia, che la Clearaudio ripropone opportunamente con una qualità sonora che ci riporta quasi per magia a quei felici giorni di oltre quarant’anni fa.


Tracklist

Sergei Prokofiev (1891-1953)
Concerto n. 3 in do maggiore per pianoforte e orchestra op. 26
Maurice Ravel (1891-1937)
Concerto in sol maggiore per pianoforte e orchestra

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward