ARCHIE SHEPP & MAL WALDRON: Left Alone Revisited

Esecutore: Archie Shepp, sassofoni e voce; Mal Waldron, piano

Autore: Archie Shepp & Mal Waldron

Numero dischi: 2

Barcode: 5060149623466

Pure Pleasure
LP
Jazz
2021
PPE91411
2021-11-01
47,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Doppio LP da 180 grammi di livello audiophile

Rimasterizzazione effettuata da Cicely Baston presso l’Alchemy/Air Mastering di Londra

«Mal Waldron registrò il suo primo disco dedicato a Billie Holiday, dal titolo Left Alone, nel 1959, pochi mesi prima della morte della mitica Lady Day. Da allora Waldron rese omaggio alla memoria della grande cantante diverse altre occasioni, l’ultima delle quali coincise con la registrazione di questo album, inciso meno di un anno prima della sua scomparsa. Waldron collaborò con la Holiday nell’ultima fase della sua carriera, un fatto che lo rende molto vicino allo spirito in cui videro la luce i sei standard che si possono ascoltare in questo disco, accanto alla sua “Lady Sings the Blues”.

Il timbro spesso roco del sax tenore di Archie Shepp ricorda da vicino le sfumature della voce della Holiday, ma – nonostante questo – si sposa alla perfezione con il morbido panneggio del pianoforte di Waldron. Shepp e Waldron sfoggiano una grande energia nella loro intensa interpretazione di “Left Alone”, con le occasionali sonorità stridenti del sax di Shepp che sembrano del tutto voluti, come se in questo modo avesse cercato di imitare le caratteristiche vocali di Lady Day. Alla fine dell’album Waldron recita in maniera molto commovente anche il testo della canzone della Holiday. Da parte sua, Shepp prende subito dopo il sax soprano per offrire un’emozionante versione di “Everything Happens to Me” e di “I Only Have Eyes for You”, con quest’ultimo brano che suona come se la cantante fosse ignorata dal suo uomo. Il “Blues for 52nd Street” di Archie Shepp è allo stesso tempo impertinente e swingante. Questo omaggio strumentale a Billie Holiday è uno dei migliori album mai realizzati per onorare la sua memoria» (AllMusic).

Archie Shepp, sax tenore, sax soprano e voce

Mal Waldron, pianoforte

Lato A

Easy Living

Nice Work If You Can Get It

Everything Happens To Me

 

Lato B

Left Alone

When Your Lover Has Gone

 

Lato C

I Only Have Eyes For You

Blues For 52nd Street

 

Lato D

Porgy

Lady Sings The Blues

Left Alone (Spoken Lyrics)

Potrebbe anche piacerti

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward