OLIVER NELSON: Blues And The Abstract Truth

Esecutore: Oliver Nelson, saxo tenore e soprano; George Barrow, sax baritono; Paul Chambers, contrabbasso; Eric Dolphy, flauto; Bill Evans, piano; Roy Haynes, batteria; Freddie Hubbard, tromba

Autore: Oliver Nelson

Numero dischi: 1

Barcode: 0602435669144

LP
Jazz
2021
ASLPIMP42801
2021-07-01
42,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

  • Un nuovo splendido titolo della collana di ristampe del catalogo Verve / Universal Music Enterprises curata dalla Acoustic Sounds

  • Ogni mese almeno una nuova uscita degli album più emblematici del grande jazz

  • Rimasterizzazione effettuata da Ryan K. Smith presso lo studio Sterling Sound a partire dai master analogici originali

  • LP da 180 grammi stampato presso la Quality Record Pressings

  • Copertina gatefold tip-on vecchio stile realizzata dalla Stoughton Printing

  • Serie supervisionata da Chad Kassem, amministratore delegato della Acoustic Sounds

«The Blues and the Abstract Truth è uno dei dischi jazz che amo di più, grazie alla presenza di una band composta da stelle di primissima grandezza. Oltre al tenorsassofonista Oliver Nelson in questo disco è infatti possibile ascoltare l’incomparabile pianista Bill Evans, il trombettista Freddie Hubbard, il contrabbassista Paul Chambers, il batterista Roy Haynes e il grande Eric Dolphy al sassofono contralto e al flauto. Questo è senza dubbio l’equivalente jazz di un supergruppo» (Jim Hannon, AVguide.com).

Con lo scopo di riproporre alcuni degli album più iconici e significativi della storia del jazz con una qualità sonora audiophile definitiva, la Analogue Productions ha lanciato una nuova serie di ristampe in vinile audiophile dei più grandi successi pubblicati a suo tempo dalla Verve Label Music Group e dalla Universal Music Enterprises con l’ausilio degli ingegneri specializzati nelle rimasterizzazioni migliori del mondo e utilizzando l’insuperabile linea di produzione della Quality Record Pressings. Tutti i titoli sono stati rimasterizzati a partire dai nastri analogici originali, stampati su vinile da 180 grammi e presentati in una lussuosa copertina gatefold tip-on vecchio stile realizzata da Stoughton Printing. La produzione di tutti questi titoli è supervisionata con la massima cura da Chad Kassem, proprietario e amministratore delegato della Acoustic Sounds, il produttore di album audiophile più importante del mondo. Oliver Nelson è conosciuto soprattutto per il suo straordinario talento di leader di big band e di arrangiatore, mentre solo pochi lo apprezzano come sassofonista e organizzatore di piccoli ensemble. The Blues and the Abstract Truth può essere considerato sotto questo aspetto il suo trionfo come musicista non solo per il fatto di aver contribuito a definire il sound di un’epoca con il suo intramontabile classico “Stolen Moments”, ma anche – e forse soprattutto – per avere dato vita in questo disco a uno dei più grandi sestetti di tutta la storia del jazz. Il trombettista Freddie Hubbard si rivela infatti all’apice dei suoi considerevoli mezzi tecnici ed espressivi, mentre gli altosassofonisti Nelson ed Eric Dolphy (con Nelson che lo raddoppia al sassofono tenore) creano un duo che pochi avrebbero potuto immaginare, ma che finisce per rasentare la perfezione. Da parte loro, il pianista Bill Evans, il contrabbassista Paul Chambers e il batterista Roy Haynes formano una sezione ritmica di tutto rispetto.

Registrazione effettuata nel 1961.

Oliver Nelson, sax tenore e sax soprano; Eric Dolphy, flauto; George Barrow, sax baritono; Freddie Hubbard, tromba; Paul Chambers, contrabbasso; Bill Evans, pianoforte; Roy Haynes, batteria

Side A

Stolen Moments

Hoe-Down

Cascades

 

Lato B

Yearnin’

Butch And Butch

Teenie’s Blues

Potrebbe anche piacerti

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward