JOHNNY CASH: I Walk The Line (mono)

Esecutore: Johnny Cash

Autore: Johnny Cash

Numero dischi: 1

Barcode: 0821797219761

SACD Ibrido
Blues & Soul
2021
MUDSACD2197
2021-02-01
37,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Pubblicato per la prima volta nel 1964 dalla Columbia Records, prodotto da Don Law, interprete di grande talento inserito nella Country Music Hall of Fame e comprendente minuziose registrazioni di diversi grandi successi incisi da Johnny Cash per la Sun Records (il brano che dà il titolo all’album, “Hey Porter” e “Big River”) e alcuni brani originali, I Walk the Line contribuì a consacrare la fama di Johnny Cash come interprete più emblematico del country della sua epoca. Questo fatto trova piena conferma nelle note di copertina accluse a questo disco, dove si legge: «I Walked the Line consente di apprezzare lo straordinario talento di cantautore di Johnny Cash in tutto il suo splendore creativo e interpretativo. Ora, per la prima volta dopo oltre mezzo secolo dalla sua prima uscita, è finalmente possibile ascoltare questo storico album in una ristampa mono della Mobile Fidelity realizzata con estrema attenzione anche ai più piccoli dettagli. Rimasterizzata a partire dai nastri mono originali, questa riedizione in grado di soddisfare anche gli audiofili più esigenti è stata stampata in appena 2500 copie numerate per tutto il mondo e permette di ascoltare con un’incredibile fedeltà sonora l’inimitabile timbro baritonale scolpito nel bronzo del leggendario Man in Black, le caratteristiche sfumature sonore degli strumenti acustici della sua band perfettamente coesa con una trasparenza, una immediatezza e un realismo semplicemente irraggiungibili. Nel corso degli anni si sono scritti i classici fiumi d’inchiostro per descrivere il sound scarno e apparentemente semplice e alla costante ricerca di effetti dei musicisti che affiancano Johnny Cash in questo disco, passati alla storia della musica con il nome di Tennessee Three, ossia il bassista Marshall Grant, il chitarrista Luther Perkins e il batterista W.S. “Fluke” Holland. In questa edizione da collezionisti di I Walk the Line, la ritmica decisa e gli spunti freschi e molto coinvolgenti di questo trio vengono resi con una presenza, una consistenza e un’immediatezza del tutto sconosciuti a qualsiasi altro album di Johnny Cash. Questi sono solo alcuni dei vantaggi legati alla scelta di fare ritorno alla registrazione mono, che consente di scoprire l’anima ruvida e tumultuosa di celebri brani country come “Folsom Prison Blues” e “I Walk the Line”. In questa pregevole ristampa si nota una grande ricchezza di piani sonori e di dettagli timbrici e una vivace coesione d’insieme, con la band che appare più unita che separata dalla voce di Johnny Cash. Allo stesso tempo si mettono in grandissima evidenza le performance strumentali e vocali di artisti del calibro della Carter Family, di Don Helms alla steel guitar, del pianista Floyd Cramer e dei trombettisti Bill McElhiney e Karl Garvin (gli stessi che hanno realizzato il caratteristico ritornello di ottoni in stile messicano in “Ring of Fire”), che grazie a questa accurata rimasterizzazione mono non appaiono più sepolti o messi artificialmente in ombra nel falso mix stereo. In altre parole, questa riedizione di I Walk the Line pubblicata dalla Mobile Fidelity incarna alla perfezione in tutto e per tutto il classico sound e l’approccio alla musica di Johnny Cash. Per quanto riguarda l’aspetto musicale, con questo album potete essere sicuri di non sbagliare. Infatti, se i brani contenuti nel disco della Sun Records potrebbero essere tranquillamenti reincisi senza paura di perdere nulla di troppo significativo, le ispirate interpretazioni di questo album eguagliano gli originali e in alcuni casi – come il nuovo arrangiamento di “Wreck of the Old 97” – li migliorano notevolmente. E questo – si badi bene – senza nemmeno entrare nel merito dei brani originali, in particolare dell’oggi leggendario “Understand Your Man”, un pezzo intriso di una sottile vena umoristica, che sotto gli aspetti tematico e melodico si riallaccia chiaramente al futuro collaboratore di Johnny Cash Bob Dylan e al suo “Don’t Think Twice, It’s Alright”. Questo brano raggiunse in un batter d’occhio la prima posizione della hit-parade country di Billboard, rimanendo al vertice per ben sei settimane consecutive. Grazie al più che azzeccato abbinamento di brani originali (come la sorniona “Bad News” e “Troublesome Waters, un brano dai tratti inconfondibilmente gospel), una band dalla chimica ormai ampiamente collaudata e un entusiasmo viscerale, questo travolgente album ha permesso al grande cantante e chitarrista di Kingsland e ai suoi musicisti di raggiungere una grandissima fama nell’ambito del crossover e i brani in programma rendono di fatto I Walk the Line un album di assoluto riferimento nel catalogo della Columbia Records, nonché una ineludibile pietra miliare della pur vasta discografia di Johnny Cash».

Johnny Cash

Bad News

Folsom Prison Blues

Give My Love To Rose

Hey Porter

I Still Miss Someone

Understand Your Man

Wreck Of The Old 97

Still In Town

Big River

Goodbye Little Darlin’ Goodbye

Troublesome Waters

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward