HANK MOBLEY: Soul station

Esecutore: H.Mobley; A.Blakey; W.Kelly; P.Chamber

Autore: Hank Mobley

Numero dischi: 1

Barcode: 0693692200010

Jvc
Xrcd
Jazz
2010
JVCAW0001
2010-01-01
40,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo
'Soul Station' vede assoluto protagonista uno dei massimi interpreti jazz di ogni tempo, il tenorsassofonista Hank Mobley, nell'occasione allapice dei suoi straordinari mezzi tecnici ed espressivi.
Registrato da Rudy Van Gelder con un quartetto formato da stelle di prima grandezza quali Art Blakey alla batteria, Paul Chambers al contrabbasso e Wynton Kelly al pianoforte, Soul Station è stato il primo album realizzato da Mobley dopo il suo disco desordio del 1955 nel quale si esibisce come leader senza alcuna tromba al suo fianco. Il suono trasparente e pulito di questa band rende Soul Station uno degli album migliori della carriera di Mobley e uno dei massimi vertici artistici raggiunti in un momento particolarmente difficile della sua carriera. In questo disco Mobley sfoggia unespressione spontanea e molto coinvolgente, senza essere costretto a strafare o a oscurare i musicisti che lo accompagnano. La sicurezza della sua tecnica gli consente di padroneggiare alla perfezione anche brani ritmicamente molto complessi, senza essere costretto a rinunciare al suono brillante e al calore che erano propri dei migliori jazzisti dellera dello swing.
Sino ad ora se un audiofilo amante del jazz voleva ascoltare una versione dell'album veramente 'audiophile' doveva scegliere il vinile della Classic Records. Ora grazie alla nuova etichetta 'Audio Wave' è possibile ascoltare l'album in versione XRCD24 la cui resa sonora si avvicina moltissimo a quella ascoltabile su vinile.

Tracklist

Remember

This I Dig of You

Dig Dis

Split Feeling's

Soul Station

If I Should Lose You

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward