WEATHER REPORT - Live in Tokio

Esecutore: Weather Report

Autore: N/A

Numero dischi: 2

Barcode: 4260019715760

Speakers Corner
LP
Jazz
2019
SC-SO12/13
2019-05-01
57,00 €
Tasse incluse
Quantità
  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Vi ricordate dove eravate la sera del 13 gennaio del 1972? Quel giorno un gran numero di appassionati di jazz giapponesi si recò nella grandiosa Shibuya Public Hall di Tokyo per assistere a un concerto semplicemente pirotecnico, che venne giudicato da molti – senza la minima esagerazione – uno degli eventi più importanti della storia del jazz. I tecnici del suono dell’etichetta sussidiaria della Columbia Sony avevano sistemato con estrema cura i loro impianti e i loro microfoni per riprendere dal vivo quel memorabile concerto. Va però sottolineato il fatto che due brani erano già stati registrati in precedenza a New York dalla stessa band per l’album I Sing The Body Electric. Tuttavia la possibilità di ascoltare dal vivo i Weather Report venne concessa esclusivamente al pubblico giapponese. Il programma del concerto comprendeva lunghi medley composti da Wayne Shorter e da Joe Zawinul, che furono divisi e rimessi insieme tramite una brillante interazione tra i solisti e i componenti della sezione ritmica. Wayne Shorter, che suona il sax tenore e il sax soprano, e il virtuoso Joe Zawinul, che amava passare dal pianoforte acustico al piano elettrico, ottennero dal pubblico applausi molto entusiastici. I brani più apprezzati sono con ogni probabilità “Doctor Honoris Causa” (che Cannonball Adderley amava eseguire il pubblico) e “Directions” (vi consigliamo di non perdervi l’insuperabile versione che Wayne Shorter registrò con Miles Davis). Molti degli estimatori dei vinili dei giorni nostri non hanno mai avuto la possibilità di ascoltare questi straordinari capolavori dal vivo. Per questo motivo non si può che essere felici che la ripresa di questo concerto live sia di nuovo disponibile in questo doppio vinile e – soprattutto – che sia possibile ascoltarlo con la superba qualità tecnica garantita dalla avanzatissima tecnologia di riproduzione sonora del XXI secolo. Questa straordinaria riproposizione della Speakers Corner è stata realizzata con tecnologia rigorosamente analogica, utilizzando i nastri analogici originali e un procedimento di rimasterizzazione del tutto analogico, dal master alla testina di incisione. Per finire, va sottolineato il fatto che l’etichetta tedesca ha provveduto a pagare tutte le royalty e tutti i diritti d’autore, un fatto per nulla scontato al giorno d’oggi.

Registrazione effettuata nel gennaio del 1972 presso la Shibuya Philharmonic Hall di Tokyo dal producer Kiyoshi Itoh e dall’ingegnere del suono Susumu Satoh.

 

Wayne Shorter, sax soprano e sax tenore

Joe Zawinul, pianoforte e piano elettrico

Miroslav Vitous, basso e basso elettrico

Eric Gravatt, batteria

Don Um Romao, percussioni

Tracklist

Medley: Vertical Invader / Seventh Arrow / T.H. / Doctor Honoris Causa
Medley: Surucucu / Lost / Early Minor / Directions
Orange Lady
Medley: Eurydice / The Moors
Medley: Tears / Umbrellas

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward