Mahavishnu Orchestra: Birds of Fire

Esecutore: Mahavishnu Orchestra

Autore: Mahavishnu Orchestra

Numero dischi: 1

Barcode: 4260019715753

Speakers Corner
LP
Pop/Rock
2019
SC-KC31996
2019-04-01
32,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

Delle tre incarnazioni della spiritualmente ispirata Mahavishnu Orchestra, quella più coinvolgente è senza dubbio la prima. L’illuminato John McLaughlin e gli altri componenti della band raggiunsero una vastissima fama grazie al loro album d’esordio The Inner Mounting Flame, che venne subito inserito nella classifica dei 100 migliori dischi jazz; poco dopo questo grande successo, la Mahavishnu Orchestra registrò in studio l’intensissima compilation Bird of Fire. In un’epoca che non aveva ancora visto il trionfo commerciale della world music, questo celebre quintetto pose le basi per l’affermazione di un nuovo genere, che vedeva un rock molto dinamico andare a braccetto con la complessa ritmica indiana e le elaborate convenzioni proprie della musica occidentale. Già nel brano che apre il disco i musicisti abbinano uno stile vigoroso alla Jimi Hendrix con melodie espansive, mettendo al centro della musica groove grintosi e splendidi riff degni dei grandi del jazz (“Miles Beyond”. Grazie a sonorità dalle dimensioni quasi cameristiche, “Thousand Island Park” sboccia con sfumature delicate, che si pongono in netto contrasto con le implacabili cascate di note che cercano disperatamente una direzione in “Hope”. È davvero eccitante notare come una scrittura complessa ed elaborata con grande finezza (“One Word”) si erga fino a raggiungere un sound tecnologico che ricorda un violino e gli ascoltatori vengano invitati a unirsi a una intensa processione nella successiva “Sanctuary”. Dopo aver raggiunto vette così vertiginose, si viene bruscamente riportati sulla terra con un funky familiare intriso di una popolare vena pastorale (“Open Country Joy”), per venire di nuovo portati improvvisamente in un altro microcosmo in “Resolution”, il cui panneggio sonoro cresce con solenne lentezza, incarnando una sublime Musica Nuova in grado di conquistare le culture di tutto il mondo. Questa straordinaria riproposizione della Speakers Corner è stata realizzata con tecnologia rigorosamente analogica, utilizzando i nastri analogici originali e un procedimento di rimasterizzazione del tutto analogico, dal master alla testina di incisione. Per finire, va sottolineato il fatto che l’etichetta tedesca ha provveduto a pagare tutte le royalty e tutti i diritti d’autore, un fatto per nulla scontato al giorno d’oggi.

Registrazione effettuata nell’agosto del 1972 pressi Trident Studios di Londra da Ken Scott e i CBS Studios di New York da Jim Green. Producer: The Mahavishnu Orchestra.

 

John McLaughlin, chitarra

Jerry Goodman, violino

Jan Hammer, tastiera e sintetizzatore

Rick Laird, bassista

Billy Cobham, batteria

Tracklist

Lato A
Birds of Fire
Miles Beyond (Miles Davis)
Celestial Terrestrial Commuters
Sapphire Bullets of Pure Love
Thousand Island Park
Hope

Lato B
One Word
Sanctuary
Open Country Joy
Resolution

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward