Stanley Turrentine: That's Where It's At

Esecutore: S.Turrentine;L. McCann;H.Lewis;O.Finch

Autore: Stanley turrentine

Numero dischi: 1

Barcode: 0693692200157

Jvc
Xrcd
Jazz
2013
JVCAW0015
2013-10-01
40,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Nel 1962 Stanley Turrentine si recò nel mitico studio di Rudy van Gelder per registrare per la Blue Note That’s Where It’s At. Si tratta di un album di grande importanza perché, oltre alla sua bellezza intrinseca, costituisce la prima della due collaborazioni tra Turrentine e il pianista Les McCann, che si sarebbero ritrovati solo nel 1984 per incidere due brani nell’album di Turrentine Straight Ahead. La sezione ritmica è degnamente completata dal contrabbassista Herbie Lewis, che in precedenza aveva affiancato McCann nel gruppo The Les McCann Ltd, e dal batterista Otis “Candy” Finch. Dei sette brani in programma, quattro furono scritti da McCann, uno da Turrentine e due da suo fratello Tommy. Una nuova perla nella collana di rimasterizzazioni di celebri album della Blue Note della JVC, che farà sicuramente la felicità di tutti gli audiofili appassionati di jazz. 


Tracklist

Smile, Stacey
Soft Pedal Blues
Pia
We\'ll See Yaw\'ll After While, Ya Heah
Dorene Don\'t Cry
Light Blue
Bonus Track:
Light Blue (versione alternativa)

16 altri prodotti nella stessa categoria:

arrow_upward